Come districare i capelli con i rimedi naturali della Nonna

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

 

Per mantenere i capelli forti e sani è necessario fare attenzione quando li pettiniamo, soprattutto se tendono ad aggrovigliarsi facilmente. Sembra facile sbarazzarsi dei nodi rompendone le fibre, ma districare i capelli in questo modo, col passare del tempo, può provocare danni irreversibili.

Di fatto, a causa dell’indebolimento causato, questo può essere una causa di caduta eccessiva dei capelli. Per questo motivo è importante trovare una soluzione, non solo andarci piano col pettine, ma usare anche prodotti che aiutano a districare i capelli.

La buona notizia è che possiamo preparare varie creme e balsami fatti in casa efficienti e poco costosi, con una combinazione unica di ingredienti naturali. Essi faciliteranno questo compito, fornendo allo stesso tempo sostanze nutrienti e benefici per i capelli. Scopriamoli insieme!

Balsamo all’avocado e olio di oliva

La combinazione di avocado e olio di oliva fornisce un balsamo idratante che, oltre a districare i capelli, fornisce acidi grassi e proteine ​​per proteggere le fibre. E’ un rimedio consigliato per coloro che soffrono di eccessiva secchezza, in quanto contribuisce a superare la perdita di oli naturali del cuoio capelluto.

Ingredienti

  • 1 avocado maturo
  • 2 cucchiai di olio

Preparazione

Estraete la polpa di avocado maturo e mescolate in una ciotola con olio di oliva. Triturate il preparato con l’aiuto di una forchetta per ottenere una pasta cremosa. A questo punto bagnate i capelli, separateli in piccole ciocche e applicate il balsamo dalle radici alle punte. Lasciate agire 30 minuti, risciacquate con acqua tiepida e pettinate.

Leggi anche: Ecco perchè mangiare l’avocado

Balsamo di banana e olio di mandorle

Questo balsamo naturale a base di banane e olio di mandorle ha una leggera consistenza oleosa che aiuta a districare i capelli e a renderli facilmente pettinabili. Le proprietà idratanti e ricostituenti di questi ingredienti aiutano i capelli a tornare lucenti e contribuiscono a ridurre problemi come l’effetto crespo e le doppie punte.

Ingredienti

  • 1 banana matura
  • 2 cucchiai olio di mandorle

Preparazione

Schiacciate una banana matura e mescolatela con olio di mandorle fino a che non si forma una pasta. Passate questo trattamento sui capelli e lasciate in posa 30 minuti. Risciacquate con il vostro normale shampoo e pettinate con attenzione.

Leggi anche: Come riutilizzare le bucce di banana

Balsamo di aloe vera e olio di cocco

Questo balsamo è adatto a tutti i tipi di capelli, perché i suoi ingredienti non producono olio in eccesso nè provocano secchezza. Le sue proprietà idratanti facilitano la rimozione dei nodi dai capelli e li lascia lucidi e sani.

Ingredienti

  • 6 cucchiai gel di aloe vera
  • 3 cucchiai di olio di cocco

Preparazione

Incorporate il gel di aloe vera in un contenitore e mescolate con olio di cocco per ottenere una pasta omogenea. Inumidite i capelli e applicate il prodotto, concentrandovi sulle parti più intricate. Lasciate agire per 20 minuti, pettinate e risciacquate con cura.

questi sono i migliori rimedi della nonna per districare i capelli con ingredienti naturali

Balsamo alla maionese e uova

Questo rimedio della Nonna a base di maionese e uova è un prodotto rivitalizzante che può facilitare a districare i capelli e a pettinarli, promuovendo al contempo forza e lucentezza. Questi ingredienti forniranno grandi quantità di composti proteici e antiossidanti, che agiscono insieme per riparare le aggressioni.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di maionese (60 g)
  • 1 uovo

Preparazione

Mettete la maionese in una ciotola profonda e aggiungeteci un uovo. Strofinate questo prodotto sui capelli asciutti e lasciate agire 10 minuti, poi risciacquate con i prodotti che usate di solito, rimuovete l’acqua in eccesso e pettinate i capelli.

Balsamo di yogurt e vitamina E

Combinando le proprietà dello yogurt naturale con l’olio di vitamina E si ottiene un rimedio della Nonna per districare i capelli che ne facilita la pettinatura senza provocare aggressioni. I suoi nutrienti rivitalizzano i capelli secchi e, a loro volta, regolano il pH del cuoio capelluto per evitare una sovrapproduzione di olio.

Ingredienti

  • un vasetto di yogurt bianco
  • 1 capsula di vitamina E

Preparazione

Mescolate lo yogurt con il contenuto di una capsula di vitamina E, strofinate questo composto sopra le parti dei capelli più intricate e lasciate riposare per 20 minuti prima di risciacquare.

Ulteriori letture

Stanchi di maltrattare i capelli difficili da pettinare? Scegliete uno qualsiasi di questi rimedi della Nonna e sarete in grado di districarli senza difficoltà.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Come districare i capelli con i rimedi naturali della Nonna
Article Name
Come districare i capelli con i rimedi naturali della Nonna
Description
Come districare i capelli con i rimedi naturali della Nonna
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...
Nessun commento...sii tu il primo

Rispondi

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Informazioni aziendali
Idea e realizzazione:


P.IVA 06567400483

Copyright © 2017
Tutti i diritti riservati
Responsabilità
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
In caso di controversie vi preghiamo di contattarci ed entro 24 ore eventuali contenuti non autorizzati saranno rimossi.
Disclaimer
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.