Alcuni semplici trucchi per aumentare la pressione del diffusore della doccia

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Poche cose sono più rilassanti di una buona doccia calda con un’adeguata pressione, per darci un meraviglioso senso di calma e benessere. Tuttavia, c’è qualcosa che senza dubbio tutti avranno sperimentato: arrivare sotto la doccia e notare che non c’è quasi pressione, e il getto scende in modo irregolare e intermittente … o peggio, proprio non arriva l’acqua.

Se avete anche la sfortuna che l’acqua della vostra zona sia molto calcarea, sarete obbligati ogni tanto a dover pulire il diffusore , i tubi, le teste, i rubinetti, ecc dall’ostruzione costante causata da tutti quei depositi minerali.

Una cosa del genere non è solo costosa, ma, soprattutto, è “molesta”, poichè impedisce di goderci quei momenti necessari di pace sotto una spruzzata di acqua. Che cosa possiamo fare? Prima di rivolgersi ad un tecnico, non fa mai male provare questi semplici trucchi della Nonna che potranno farvi risparmiare abbastanza soldi: saranno di grande aiuto.

Trucco facile e poco costoso se il diffusore è fisso

I nostri soffioni possono avere la classica forma a carciofo, fissi o rimovibili. E’ chiaro che, se non siamo in grado di rimuovere la testa, la pulizia sarà molto più complessa, ma non impossibile.

In questo caso la cura migliore per prevenire l’intasamento dei fori è quella di fare una buona mantenzione ogni giorno, per prevenire il progressivo accumulo di calcare in questo settore della doccia. Come possiamo fare?

Cosa serve

  • Un sacchetto di plastica senza fori
  • 125 ml di aceto bianco

Procedimento

Ci vorranno meno di due minuti: basta riscaldare l’aceto bianco nel forno a microonde, poi versarlo nel sacchetto di plastica. Con attenzione, legate il sacchetto sulla testa della doccia, assicurandovi che sia del tutto ricoperto dall’aceto. Fatelo prima di andare a letto, in modo che la mattina seguente dovrete soltanto rimuovere il sacchetto dalla testa della doccia.

Questo rimedio della Nonna per pulire la doccia andrebbe messo in pratica una volta alla settimana. Si tratta di un modo semplice per prevenire e curare i blocchi del diffusore.

Rimedi per diffusori rimovibili

Se il diffusore della doccia è estraibile, avremo sicuramente molti meno problemi per pulirlo con cura. Provate a seguire questi suggerimenti, strategie veloci per il vostro diffusore.

Cosa serve

  • 1 ago
  • 125 ml di aceto bianco

Procedimento

La prima cosa da fare è rimuovere il soffione o diffusore della doccia. Date un colpo alla testa, in modo che lo strato di ossido di calcio o calcare si stacchi, quindi aprite il rubinetto della cucina o del bagno e mettete l’interno del diffusore sotto l’acqua, affinchè venga rimosso il calcare o per ammorbidirlo. Ora, riscaldate l’aceto bianco.

Nel frattempo, utilizzando un ago, pulite e svuotate ogni foro. Infine, mettete a bagno la testa in aceto per un paio d’ore, lavate e rimontate. Molto facile!

Leggi anche: Rimedi della Nonna a base di aceto

Rimedio per il calcare resistente sul diffusore della doccia

A volte, dimenticandosene, lasciamo che giorno dopo giorno si accumuli più calcare e più rifiuti nella zona del diffusore della doccia. In questi casi, potremo usare un prodotto specifico per sbloccare i fori della doccia o semplicemente utilizzare ciò che tutti noi abbiamo in casa: acqua, aceto e limone.

Cosa serve

  • 250 ml di acqua calda
  • 125 ml di aceto bianco
  • Il succo di un limone
  • Uno spazzolino da denti

Procedimento

Partite proprio come nel caso precedente: allentate la testa e risciacquate con acqua. Poi riscaldate l’acqua e aggiungete aceto e succo di limone. Immergete la testa in questa miscela e lasciate macerare 1 ora, quindi, utilizzando lo spazzolino, strofinate le zone difficili da rimuovere nel diffusore. Tuttavia, per garantire che ciascun foro sia aperto e libero dal calcare, passate l’ago in ogni foro.

In conclusione, se la vostra acqua ha molto calcare e altri minerali, sarà molto utile il rimedio di legare un sacchetto di aceto nel diffusore durante la notte, quello che abbiamo dettagliato all’inizio. Una buona manutenzione è sempre la chiave.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Alcuni semplici trucchi per aumentare la pressione del diffusore della doccia
Article Name
Alcuni semplici trucchi per aumentare la pressione del diffusore della doccia
Description
Alcuni semplici trucchi per aumentare la pressione del diffusore della doccia
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto