Spray disinfettante fai da te, e la casa profumerà di buono

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (1 voto/i, media: 1,00 su 5)
Loading...

I prodotti disinfettanti sono diventati uno degli elementi essenziali per la pulizia della casa: non solo facilitano la rimozione di sporco visibile e non, ma lasciano l’ambiente fresco, sano e privo di cattivi odori.

Il problema è che molti disinfettanti in commercio sono pieni di sostanze chimiche inquinanti, che oltre a danneggiare l’ambiente, hanno anche un impatto negativo sulla salute. E se all’inizio sembrano innocui, con il passare del tempo influenzano il sistema respiratorio e portano allo sviluppo di malattie della pelle.

Per questo motivo, molti sono in cerca di metodi di pulizia alternativi usando ingredienti naturali al 100% e biodegradabili. Questa volta la Nonna vi spiegherà come preparare un favoloso spray disinfettante, che non solo lascia la casa pulita, ma fornisce anche un aroma gradevole. Provatelo e non ve ne pentirete!

Spray disinfettante fai da te per pulire casa ed eliminare gli odori

Questo spray disinfettante fatto in casa si prepara combinando ingredienti con proprietà antisettiche e antibatteriche, ideali per una facile rimozione di polvere, particelle di inquinamento e altre sostanze che si accumulano sulle superfici della nostra casa senza farsi notare.

Lo spray conterrà aceto bianco, un noto agente detergente naturale che distrugge vari tipi di germi e rimuove macchie, residui di cibo e tutti i tipi di sporco. Fanno parte degli ingredienti anche le bucce di agrumi, note per il loro potere aromatico e le loro sostanze attive che facilitano la disinfezione. Infine si aggiungeranno alcuni oli essenziali, per migliorare l’odore e le proprietà di pulizia.

spray disinfettante fai da te

Ingredienti

  • Bucce di limone e arancia
  • 10 g di sale
  • 250 ml di aceto bianco
  • 3 rametti di rosmarino fresco
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 3 gocce di olio essenziale di limone
  • 2 gocce di olio essenziale di chiodi di garofano
  • 250 ml di acqua distillata

Utensili

  • 1 barattolo di vetro con coperchio
  • 1 bottiglia spray

Preparazione

Prendete le scorze di limone e arancia e mettetele nel barattolo di vetro con un coperchio. Aggiungete il sale, sigillate il contenitore e lasciate riposare 30 minuti. Trascorso questo tempo aggiungete l’aceto, i rametti di rosmarino e l’estratto di vaniglia.

Mescolate bene tutti gli ingredienti o, se volete, rimuoveteli con un cucchiaio, quindi aggiungete gli oli essenziali di limone e chiodi di garofano, e richiudete bene. Sigillate il coperchio con un nastro sottile, e rigirate il contenitore diverse volte al giorno. Lasciate amalgamare gli ingredienti per un periodo di due o tre settimane, rigirandolo con costanza affinchè tutti gli ingredienti si integrino bene.

Trascorso questo tempo, passate il composto attraverso un setaccio e mettetelo in un flacone spray. Potete anche aggiungere più scorze di agrumi e rosmarino, per dargli un odore più duraturo. Riempite il resto della bottiglia con acqua distillata e agitate prima dell’uso. Lo spray disinfettante fai da te è pronto: usatelo come un prodotto per la pulizia convenzionale!

Come si usa

Spruzzate questo spray disinfettante fai da te su aree unte e sporche della cucina. Lasciare agire per 10 minuti e rimuovete l’eccesso con un panno umido. E’ anche possibile utilizzarlo per il bagno, per le piastrelle, per il salotto o per ogni spazo che desiderate pulire. Si può anche utilizzare per neutralizzare gli odori sgradevoli dei bidoni della spazzatura, degli armadi e del bagno.

Come potete vedere, non è necessario spendere grandi somme di denaro sui costosi prodotti disinfettanti venduti al supermercato. Seguendo pochi semplici passi è possibile sviluppare un’alternativa più ecologica e, naturalmente, priva di effetti collaterali sulla salute.

Provate ad utilizzare ogni giorno questo spray disinfettante fai da te per un ambiente privo di germi, polvere e tutti i tipi di particelle volatili che si accumulano all’interno della casa. Condividetelo con tutti i vostri amici e incoraggiateli a utilizzare prodotti naturali per la pulizia!

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto