dimora-bulbi-da-fiore

Consigli di messa a dimora per i bulbi da fiore

 

I bulbi da fiore garantiscono ottimi risultati se si mettono in pratica alcune semplici operazioni. Basta conoscere, infatti, i segreti per una buona messa a dimora dei bulbi per ottenere un bel giardino fiorito in primavera con il minimo sforzo. Ecco qui di seguito, dunque, dei consigli che potranno tornarvi utile per la messa a dimora dei vostri bulbi da fiore.

La scelta dei bulbi da fiore

La prima cosa da fare se si vogliono piantare i bulbi da fiore nel proprio giardino o nel proprio terrazzo, è decidere su quale specie orientare la vostra scelta; online trovi qualunque bulbo tu stia cercando. Ciascuna pianta bulbosa, infatti, presenta caratteristiche diverse e che si possono adattare, o meno, alle condizioni presenti nel vostro giardino.

Scegliete, dunque, con attenzione la specie che desiderate piantare, in base ai vostri gusti, al risultato sperato, ma anche alle caratteristiche del fiore. Se, per esempio, non avete molto tempo da dedicare al giardinaggio, vi consigliamo di scegliere i bulbi da narcisi, che sono molto resistenti. Se, invece, il vostro giardino ha una grande esposizione ai raggi solari, acquistate i bulbi da girasole e evitate, invece, i bulbi da bucaneve o da campanule, che hanno la necessità di zone ombrose e non amano le alte temperature.

A chi desidera un bell’arcobaleno di colori è piuttosto consigliato l’acquisto dei tulipani o dei gigli, piante che, tra l’altro, possono essere messe a dimora l’una accanto all’altra perché amano la vicinanza di altre piante e hanno, più o meno, bisogno dello stesso tipo di cure.

Scelta della terra

Quando avrete scelto la specie o le specie da piantare nel vostro giardino, dovrete acquistare il giusto tipo di terra. Ogni pianta bulbosa ha, infatti, esigenze diverse. In linea di massima, però, tutte hanno necessità di terra mista a sabbia, perché questo fa sì che le radici non marciscano a causa dell’eccessiva umidità causata dalle frequenti annaffiature. Vi tornerà utile, inoltre, acquistare dell’argilla, che servirà come fertilizzante e incrementerà la fioritura.

Stabilite il momento ideale per piantare i bulbi

Ogni bulbo da fiore deve essere piantato in un preciso momento dell’anno. Solitamente la messa a dimora deve avvenire nella stagione autunnale, ma ciascuna pianta ha esigenze diverse. I gigli, per esempio, fioriscono in estate e devono essere piantati in primavera, al contrario della maggioranza dei bulbi da fiore. Leggete, quindi, attentamente le istruzioni su quando devono essere piantati i bulbi che avete acquistato e, in base ad esse, stabilite il giorno e il momento della giornata in cui piantarle.

bulbi da fiore

Scegliete la posizione in cui piantare i bulbi o in cui posizionare il vaso

A questo punto con tutto il necessario potrete dedicarvi alla messa a dimora dei bulbi da fiore. Dovrete, però, individuare la zona del vostro giardino o del vostro terrazzo in cui piantarli. Alcuni bulbi da fiore, infatti, amano la luce del sole, altri, invece, devono essere piantati all’ombra. In base alle caratteristiche del bulbo che avete scelto scegliete la zona migliore all’interno del vostro giardino o del vostro terrazzo.

Piantate i bulbi da fiore

Scavate, dunque, una piccola fossa nel vaso o direttamente in terra, qualora stiate piantando i bulbi in giardino. La profondità della fossa varia da pianta a pianta, ma solitamente corrisponde alla metà dell’aspettativa di crescita dello stelo. Piantate il bulbo bene in terra e ricopritelo con altra terra. A questo punto i vostri bulbi da fiore inizieranno a crescere silenziosamente per poi fiorire in primavera o in estate.

Ricordatevi, però, di dedicare molta attenzione all’annaffiatura, perché essendo queste per lo più piante originarie di zone montuose, richiedono grandi quantità d’acqua. Anche per quanto riguarda questo aspetto, dunque, seguite le istruzioni indicate per la specie che avete acquistato.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto