sonnifero-naturale-nonna

Sonnifero naturale alla banana e cannella

 

Per avere una buona qualità della vita è necessario dormire almeno 7 o 8 ore al giorno senza interruzioni. Il sonno, anche se lo ignoriamo, svolge un ruolo importante nel funzionamento del nostro corpo e, quindi, è necessario per una buona salute fisica e mentale.

E’ durante questo periodo che si attivano alcune funzioni necessarie per la pulizia del cervello e il rinnovo delle funzioni energetiche, motivo per cui bisogna sempre dormire bene. Il problema è che lo stile di vita moderno ha diminuito le ore di sonno e e lo ha convertito in un fattore che aumenta la probabilità di contrarre malattie.

Tuttavia, il consumo eccessivo di farmaci per l’insonnia non è consigliabile, poichè può provocare dipendenza e altri sintomi secondari. La buona notizia è che ci sono metodi naturali al 100% che aiutano a indurre il sonno senza causare effetti indesiderati.

Questa volta la Nonna vuole condividere un rimedio molto interessante: un sonnifero naturale le cui proprietà rilassano il corpo e al contempo alleviano i disturbi del sonno. Vi piacerebbe provarlo?

Sonnifero naturale per alleviare i problemi di sonno

Sebbene il sonno dipenda da molti fattori, questo sonnifero naturale può servire come complemento per risolvere le difficoltà ad addormentarsi. Si tratta di un delizioso tè alla banana e cannella, che preso prima di andare a letto riduce lo stress, la tensione e altri sintomi dell’insonnia.

Si tratta di un rimedio naturale che ha guadagnato molta fama negli ultimi tempi, come alternativa 100% naturale molto utile per coloro che non riescono a dormire bene. La combinazione dei suoi ingredienti lo rende un trattamento ideale per controllare i livelli di cortisolo, ormone che aumenta lo stress e impedisce di addormentarsi.

Vantaggi della banana per il sonno

La banana si distingue per il suo contenuto significativo di potassio e magnesio, due minerali essenziali che migliorano la salute del sistema nervoso e cardiovascolare. Mangiarla in quantità moderate previene l’ipertensione, combatte la ritenzione di liquidi e riduce il rischio di malattie infiammatorie.

Essa agisce anche come un rilassante muscolare, che a sua volta favorisce il relax durante il giorno, e contiene un amminoacido essenziale chiamato triptofano, i cui effetti sul corpo sono quelli di aumentare la segregazione di serotonina, un neurotrasmettitore collegato alla buona qualità del sonno.

Provate il sonnifero naturale della Nonna e in pochi istanti vi ritroverete a dormire!

Provate il sonnifero naturale della Nonna e in pochi istanti vi ritroverete a dormire!

Vantaggi della cannella per il sonno

La cannella, nel frattempo, ha un principio attivo chiamato eugenolo, a cui sono attribuite proprietà antinfiammatorie, lenitive, antispasmodiche e antiossidanti. La sua assunzione moderata serve come integratore per controllare i livelli di zucchero nel sangue, perché, a quanto pare, agisce efficacemente sul metabolismo del glucosio.

Si tratta di un buon complemento per alleviare ansia e nervosismo, due disturbi emotivi che causano anche problemi di sonno.

Come preparare un sonnifero naturale

Dopo aver comprato gli ingredienti, da agricoltura biologica se possibile, potete procedere a preparare questo semplice sonnifero naturale in pochi semplici passi. Come risultato otterrete una bevanda che farà fronte a tutti i tipi di insonnia e difficoltà a dormire.

Ingredienti

  • 1 banana matura
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • 1 litro di acqua

Procedimento

Fate bollire un litro di acqua e quando arriva a bollore tagliate la banana in pezzi senza rimuovere la buccia. Quando l’acqua bolle, mettete i pezzi di banana e lasciate cuocere a fuoco basso per 5 minuti. Trascorso questo tempo, coprite e lasciate riposare 10 minuti.

Quando raggiunge una temperatura sopportabile, passate attraverso un colino e versatevi una tazza. Aggiungete la cannella e mescolate. Ripetete ogni giorno circa 30 o 40 minuti prima di andare a letto.

Altre raccomandazioni

  • Per ottenere i migliori risultati con questo sonnifero naturale, la vostra camera dev’essere comoda e adeguata per il relax.
  • Evitate l’uso di dispositivi elettronici nelle ore prima di andare a dormire e cercate di avere una luce leggera.
  • Se non riuscite a risolvere i vostri problemi di insonnia con questo rimedio, consultate il medico prima di intraprendere altri trattamenti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto