Vaniglia per migliorare la salute? Ecco come!

 

La vaniglia è un ingrediente che dà un sapore delizioso alle vostre ricette, ed è uno degli ingredienti principali in diversi prodotti culinari di tutto il mondo. Ha anche un aroma inconfondibile.

Questa pianta proviene dalla famiglia delle orchidee e i suoi formati variano da 5 a 22 cm di lunghezza. Si ritiene che quelle di migliore qualità siano quelle più grandi. I baccelli di vaniglia vengono raccolti a mano, al fine di garantire che non si aprano e che siano adeguatamente maturi, un processo che richiede davvero molto tempo. Tuttavia la sua richiesta in tutto il mondo è enorme, sia per usi culinari che per usi medicinali.

La vaniglia fa bene al corpo, poichè è molto nutriente, ricca di antiossidanti e composti organici. Essa può essere inclusa in molti rimedi della Nonna e il suo uso non andrebbe trascurato: ecco i migliori vantaggi della vaniglia per la vostra salute.

La vaniglia per la salute del cuore

La vaniglia può contribuire a ridurre in modo significativo i livelli di colesterolo nel sangue. Questo è molto importante per le persone ad alto rischio di attacchi di cuore e ictus. D’altra parte, l’abbassamento del colesterolo può prevenire arteriosclerosi, infiammazione delle arterie e coaguli di sangue.

Proprietà curative

Ciò è dovuto al suo elevato contenuto di antiossidanti, che aiutano a prevenire la rottura dei tessuti e delle cellule in tutto il corpo. Inoltre, aiutano anche ad aumentare la rigenerazione naturale. La natura antibatterica della vaniglia rende infine il sistema immunitario più sicuro, e questo permette di recuperare molto più rapidamente da qualsiasi infortunio o malattia.

Previene il cancro

Un’altra importante funzione degli antiossidanti è quella di rimuovere i radicali liberi dal corpo, creati come un sottoprodotto naturale del metabolismo cellulare. Gli antiossidanti presenti nell’estratto di vaniglia sono particolarmente elevati.

Riduce l’infiammazione

La vaniglia si usa da secoli in molti modi per alleviare infiammazioni su tutto il corpo. Tuttavia, i suoi benefici sono ancora maggiori per l’infiammazione al fegato, che può avvenire per vari motivi, ma soprattutto se si beve molto. E’ anche in grado di alleviare problemi causati da artrite, gotta e qualsiasi infiammazione.

Rafforza i capelli

Potreste pensare che la vaniglia sia inclusa in trattamenti di bellezza e igiene solo per il suo aroma attraente. Tuttavia, i benefici sulla pelle e sui capelli sono molteplici: se soffrite di doppie punte o di perdita dei capelli, applicare olio essenziale di vaniglia può rafforzarli. A sua volta, può indurre un aumento del flusso sanguigno al cuoio capelluto: in questo modo si stimola la crescita dei follicoli e i vostri capelli saranno più belli.

vaniglia proprietà rimedi della nonna

Previene l’acne

Se siete uno di quelli che lottano regolarmente contro l’acne e spesso perdono, la natura antibatterica della vaniglia la rende un potente alleato che vi porterà alla vittoria. La vaniglia è in grado di eliminare l’infezione sottostante e accelerare la guarigione della pelle. A volte può anche ridurre la comparsa di cicatrici lasciate da episodi di acne particolarmente forti.

Allevia l’ansia

Attraverso l’aromaterapia, i benefici della vaniglia possono avere effetto attraverso l’olfatto. Il suo aroma piacevole ha un impatto diretto sul cervello e induce uno stato di calma che riduce in modo significativo i livelli di ansia. Per questo motivo, l’estratto di vaniglia potrebbe essere il rimedio della Nonna più accessibile contro ansia o stress cronico.

Aiuta a perdere peso

Questa pianta ha proprietà che aiutano a sopprimere l’appetito, oltre ad essere benefica nel ridurre i livelli di colesterolo. Ciò renderà il metabolismo più efficiente e lavorerà insieme al corpo in modo da poter raggiungere il vostro peso ideale.

Cura problemi respiratori

In presenza di tosse, raffreddore o infezioni delle vie respiratorie, gli anti-infiammatori possono essere molto utili. L’estratto di vaniglia può aiutare a proteggere la gola mescolandolo con acqua calda, e ha anche un effetto anestetico. Le sue proprietà antibatteriche consentono inoltre di eliminare l’infezione sottostante o le malattie della gola.

Favorisce la digestione

I benefici della vaniglia sono stati utilizzati in modi diversi nel corso della storia per migliorare la digestione. L’aroma di questa pianta è noto per la sua capacità di alleviare i sintomi della nausea. Con un infuso di vaniglia si può alleviare l’infiammazione a livello intestinale e prevenire vomito, diarrea, crampi allo stomaco e dolori di ogni tipo.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto