Come rinforzare le unghie fragili con i rimedi naturali

 

Croce e delizia di tutte le donne, le unghie sono una delle parti del corpo che tanto possono darci soddisfazioni quanto possono farci “perdere” molto tempo per la loro cura. Sì, certo, lo sappiamo che chi bella vuole apparire un poco deve patire, ma quanto sarebbe bello se tutto fosse perfetto senza dover penare troppo?

Beh, noi una mano con qualche rimedio semplice, veloce e naturale proviamo a dartela, tu però promettici che farai la brava e seguirai per filo e per segno i nostri consigli, ok?

In questo articolo la Nonna vi mostrerà tre rimedi naturali per rinforzare le unghie fragili.

Partiamo però dal principio: perché le unghie si possono indebolire? I fattori sono molteplici e non sempre collegati tra di loro. Si potrebbe trattare di cause legate allo stress e quindi alla somatizzazione di un disagio più profondo, alla cattiva alimentazione o più precisamente alla carenza di nutrienti in particolare, in ogni caso valgono comunque sempre gli stessi consigli sul consumo di frutta e verdura.

Le unghie possono indebolirsi anche perché usiamo detergenti e detersivi troppo aggressivi senza poi proteggerle e idratarle con una crema o perché usiamo smalti di bassa qualità e non lasciamo passare neanche un giorno tra un’applicazione e l’altra per far respirare l’unghia. Ricordiamo anche che l’utilizzo di solventi troppo aggressivi, come l’acetone, può rovinare le unghie.

Come fare quindi? Ecco i tre rimedi della Nonna!

come rinforzare le unghie fragili

Olio evo

Non ci avevi mai pensato? Ebbene si, massaggiare le unghie con un po’ d’olio extravergine d’oliva aiuta a mantenerle idratate, più elastiche e quindi più forti. Un po’ come quando ci spalmiamo addosso confezioni intere di olio di mandorle dopo aver abbondantemente sfruttato quelle di nocciolata.

Limone

Il limone sbianca e rinforza, lo sapevi? Approfittane magari dopo aver cucinato qualcosa che ti lascia sulle mani un odore particolarmente persistente, prima di passare alla crema idratante senza fermarti su quella pasticcera o su quella alle nocciole come sopra. Massaggia le unghie con qualche goccia di limone e vedrai come in poco tempo saranno più luminose e più forti.

Bicarbonato

Questo terzo rimedio della Nonna racchiude anche i primi due, perché si tratta di un impacco a base di olio, bicarbonato e limone in grado sia di sbiancare che di rinforzare. Prepara un composto con un cucchiaio di olio, due di bicarbonato e uno di limone, mettine un po’ su ogni unghia, massaggia e lascia riposare per qualche minuto.

Cosa ne pensi? Ci fai sapere com’è andata? Ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continua a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto