crema-anticellulite-fai-da-te

Crema anticellulite fai da te al rosmarino e limone

 

La cellulite è un problema estetico, ma anche un problema di salute che colpisce una grande percentuale di donne, sia magre che in sovrappeso. Per prevenirla e combatterla, le tre chiavi sono una dieta equilibrata, esercizio fisico e la costante applicazione di una buona crema.

In questo articolo la Nonna vi spiegherà come preparare una crema anticellulite fatta in casa con ingredienti naturali per aiutarvi ad approfittarne di tutti i suoi benefici medicinali.

Che cos’è la cellulite?

La cellulite è la formazione di noduli di grasso, fluidi e tossine sotto la pelle, che fornisce un aspetto grumoso e fossette. Le zone più colpite sono i glutei, le gambe, le braccia e l’addome. Anche se la cellulite si pone come una questione estetica che preoccupa la maggior parte delle donne, in misura maggiore o minore, è in relazione a:

  • Una dieta ricca di zuccheri e amidi.
  • Cattiva circolazione.
  • Mancanza di esercizio cardiovascolare.

Per questo motivo, per eliminarla dobbiamo realizzare un trattamento che tenga conto di tutti questi problemi. Per questo prepareremo una crema anticellulite fatta in casa che contiene tre oli essenziali molto efficaci: rosmarino, limone e betulla.

Ingredienti medicinali

Questa crema anticellulite della Nonna basa le sue virtù su questi tre oli essenziali:

  • Rosmarino: L’olio essenziale di rosmarino è uno dei più importanti per migliorare la circolazione.
  • Limone: L’olio essenziale estratto dalla buccia del limone è molto ricco di sostanze nutritive con proprietà disintossicanti, purificanti e tonificanti.
  • Betulla: L’olio essenziale di betulla è molto adatto per la cellulite e ritenzione di liquidi, perchè possiede proprietà drenanti e depurative.

Preparazione della crema anticellulite

ingredienti

  • 10 cucchiai di cera d’api (100 g)
  • 6 cucchiai di gel di aloe vera (90 g)
  • 15 gocce di olio essenziale di rosmarino
  • 15 gocce di olio essenziale di limone
  • 15 gocce di olio essenziale di betulla

crema anticellulite rimedinonna

Preparazione

Mettete la cera d’api a bagnomaria o nel forno a microonde fino a quando non sarà sciolta. Aggiungete il gel di aloe vera e mescolate bene, e quando il composto è caldo, aggiungete i tre oli essenziali continuando a mescolare. Mettete la crema anticellulite così ottenuta in frigo, in un contenitore che non sia trasparente.

Come applicare la crema anticellulite

L’applicazione della crema anticellulite è importante quanto le virtù dei suoi ingredienti, dato che una buona tecnica vi permetterà di migliorare i suoi effetti. Potete iniziare, se volete, con un pennello asciutto, senza crema, utilizzandone uno con setole naturali o un guanto abrasivo. Questo primo passo, non è necessario ogni giorno, ma permette di attivare la circolazione del sangue, rimuovere le cellule morte dalla pelle e migliorare il drenaggio linfatico.

I movimenti devono essere gentili e circolari, dal basso verso l’alto. Dopo la spazzolatura applicate la crema anticellulite con movimenti circolari, esercitando una pressione media.

Altre tecniche di massaggio

Se volete aumentare gli effetti della crema anticellulite, potete fare massaggi più specifici dove il problema è più forte. Ecco quali sono i più efficaci:

  • Impastare: Con questa tecnica pizzicate la zona interessata in abbondanza, ma senza che faccia male, per poi fare un impasto dolce con la punta delle dita.
  • Ruotare: Pizzicate delicatamente una porzione di circa due centimetri, poi tenendola ferma fate un movimento circolare. Poi fate aree più grandi con maggior delicatezza.
  • Colpire: Con il pugno chiuso martellate rapidamente e con fermezza le parti del corpo che soffrono di cellulite.
  • Strofinare: Usate entrambe le mani: è una tecnica eccellente per finire il massaggio, perché i movimenti sono più grandi di quelli precedenti. Iniziate, come sempre, dalle caviglie, e usate entrambe le mani per strofinare in maniera circolare fino all’addome. Ogni volta che siete sotto la doccia usate questa tecnica per combattere la cellulite con l’acqua fredda e poi calda sulle zone colpite.

Applicate questa crema anticellulite fai da te almeno tre volte a settimana.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto