natural coconut walnut oil

Gli incredibili benefici dell’olio di cocco

 

Sicuramente avrete familiarità con il gusto delizioso e l’odore del cocco quando lo mangiate al mare d’estate o lo bevete nei cocktail. Ma quello che sicuramente non saprete è che l’olio di cocco può fornire molti benefici per la salute e la bellezza. In Ayurveda ad esempio si usa come elemento chiave per il benessere. E’ considerato come l’olio più sano sulla Terra e i suoi benefici sono praticamente infiniti.

Background scientifico

Negli anni ’50 l’olio di cocco era solito essere chiamato “la farmacia in bottiglia“. Dopo averlo consumato, viene assorbito direttamente dal fegato dall’intestino, dove si converte in corpo chetonico. Queste sostanze vengono utilizzate dal corpo come combustibile per produrre energia.

Questo fa sì che la vostra attività metabolica aumenti, che circolino meno grassi nel sangue e che si accumuli meno grasso nel vostro corpo. L’elenco dei benefici dell’olio di cocco potrebbe continuare a lungo, ma, tanto per cominciare, ecco quali sono i principali.

Antibiotico e antiossidante naturale

L’acido laurico contenuto nell’olio di cocco agisce come antimicrobico contro:

  • Stafilococchi responsabili di molte infezioni della pelle e sangue
  • Diversi tipi di funghi
  • Virus
  • Effetti del comune lievito

D’altra parte, diversi studi hanno dimostrato che una dieta ricca di olio di cocco è benefica nel ridurre lo stress ossidativo, responsabile del danneggiamento delle cellule e causando disturbi che vanno dall’Alzheimer al cancro.

Olio di cocco contro le malattie del cervello

L’olio di cocco ha effetti terapeutici su disturbi cerebrali come l’Alzheimer. Il suo consumo porta ad un miglioramento immediato nei pazienti con forme lievi di questa malattia. Gli acidi grassi che contiene sono potenziali agenti che possono contribuire a ridurne gli effetti.

Olio di cocco contro l’epilessia

La dieta chetogenica è ad alto contenuto di grassi e proteine, e a basso contenuto di carboidrati. Uno studio ha dimostrato che questa dieta riduce i casi di convulsioni nei bambini con epilessia del 75%. I trigliceridi a catena media (MCT) contenuti nell’olio di cocco aumentano la concentrazione di corpi chetonici che contribuiscono a ridurre l’epilessia.

olio di cocco benefici

Perdita di peso e diminuzione della sindrome metabolica

Se state cercando di rimanere in forma, è il momento di iniziare a sfruttare i benefici che l’olio di cocco fornisce al vostro scopo. I trigliceridi a catena media contenuti nell’olio di cocco fanno sì che il dispendio energetico della vostra giornata salga del 5%. Questo significa che consumerete circa 120 calorie in più al giorno.

D’altra parte, se non conoscete la sindrome metabolica, dovreste sapere che è un gruppo di fattori di rischio che possono aumentare la probabilità di sviluppare malattie cardiache e altri problemi di salute, come diabete o ictus.

Olio di cocco come idratante naturale

Potreste già aver notato che l’olio di cocco è presente in molti prodotti di bellezza naturali, grazie ai suoi benefici. Esso infatti rende la pelle naturalmente molto morbida, luminosa e sana, penetra anche nei capelli in modo semplice e lascia un aroma gradevole. Oltre ad essere un ottimo idratante, è molto utile per il trattamento di eczema e psoriasi.

Capelli lisci e perfetti

Come detto, l’olio di cocco è un idratante davvero perfetto. Se lo userete come un balsamo lascerà i vostri capelli setosi e con un colorito sano. L’acido laurico in esso contenuto ha un’alta affinità con le proteine dei ​​capelli. Per questo motivo, i vostri capelli lo assorbiranno anche dai follicoli con facilità. In uno studio del 2003 si è anche scoperto che un ulteriore vantaggio dell’olio di cocco è che riduce la perdita di proteine ​​del capello.

Sia che venga utilizzato prima, durante o dopo il lavaggio, otterrete gli stessi benefici grazie alla sua composizione e al suo basso peso molecolare.

Uno dei modi per applicare l’olio di cocco sui capelli è riscaldandolo: prendetene un po’ con le dita e applicatelo dalla radice alla punta. Fate un bel massaggio e lasciate riposare per una notte, e il giorno dopo lavate i capelli come al solito. Già dopo la prima applicazione noterete qualcosa di diverso: il cuoio capelluto sarà molto più nutrito e i capelli più belli che mai.

Questi sono solo alcuni dei molti vantaggi dell’olio di cocco. Come potete vedere, non solo è ottimo in cucina, ma migliora anche vari aspetti estetici. Trovare questo prodotto è molto facile, è in vendita in qualsiasi supermercato o negozio di salute.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto