Benefici per la salute del formaggio

 

Il formaggio è un alimento antico, un prodotto a base di latte e caglio che non manca mai sulle nostre tavole. Ce ne sono molte tipologie differenti in tutto il mondo, da quelli più noti in Italia come il taleggio, il pecorino e il parmigiano fino a quelli prodotti e utilizzati in altre parti del mondo come cheddar, camembert e stilton. Tutti sono comunque facilmente reperibili al supermercato o nei negozi di alimentari.

Il formaggio viene prodotto in tutto il mondo essendo un cibo amato e diffuso su larga scala, ma i primi produttori sono la Svizzera, l’Italia, la Francia, il Perù e pochi altri Paesi. Per quanto riguarda i suoi valori nutrizionali, esso contiene fibre, zuccheri, grassi, colesterolo, sodio, potassio, ferro, magnesio e riboflavina. In questo articolo la Nonna vi spiegherà quali sono i suoi benefici per la salute e dal punto di vista nutrizionale.

Previene il cancro: Il formaggio contiene acido linoleico coniugato (CLA), un acido grasso omega 6 che svolge una funzione importante per prevenire il cancro.

Migliora la salute dei denti: assumere formaggio dopo un pasto previene la carie, perché è ricco di calcio.

Aiuta i capelli: essendo un’ottima fonte di calcio aiuta a mantenere i capelli sani e lucenti.

Fa bene al cuore: Il formaggio ha un bassissimo contenuto di sodio e ciò aiuta a ridurre le malattie cardiache.

Regola la pressione: Grazie al suo alto apporto di vitamina B, aiuta a regolare e controllare il livello di pressione sanguigna.

Migliora il sistema immunitario: Il formaggio ha la capacità di ridurre la possibilità di ammalarsi aiutando il regolare funzionamento del sistema immunitario.

Previene l’insonnia: gli aminoacidi contenuti nel formaggio aiutano a curare l’insonnia e a stimolare il sonno.

Cura l’emicrania: l’assunzione di formaggio grazie sempre al calcio, aiuta a curare il mal di testa e l’emicrania.

Fa bene alla pelle: grazie alla vitamina B il formaggio aiuta la rigenerazione della parete cellulare e rende la pelle più brillante.

Aiuta durante la gravidanza: il formaggio è un ottimo alimento da assumere durante e dopo la gravidanza sia per la produzione di latte che per nutrire il bambino.

Rafforza le ossa: questo prodotto è molto ricco di fonti di calcio e vitamina B essenziali per rafforzare le ossa.

Tuttavia occorre fare attenzione, perché come tutti gli alimenti va assunto con moderazione: il formaggio infatti porta con se’ alcuni effetti collaterali. Infatti, esso è altamente ricco di grassi saturi, che se assunti in eccesso possono aumentare il rischio di malattie cardiovascolari. Inoltre l’assunzione in eccesso può portare ad aumento di peso, così come all’aumento del colesterolo cattivo.

In conclusione, dal punto di vista nutritivo il formaggio contiene proteine ​​e calcio che aiutano a mantenere una dieta equilibrata, naturalmente se assunti nelle giuste quantità. Ma alcune varietà contengono molti grassi, quindi è meglio mangiarlo con moderazione.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto