Frullato naturale per combattere l’insonnia

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Combattere l’insonnia in modo efficace non è facile, lo sappiamo. I farmaci non sempre sono sufficienti se il problema è occasionale e talvolta, per quanto cerchiamo di controllare stress e ansia, non vediamo i risultati.

Quello che gli specialisti raccomandano è di cercare quelle pratiche che meglio si adattano alle nostre esigenze. Alcune persone trovano aiuto in alcune tecniche di rilassamento, altre escono a fare un giro un paio d’ore prima di coricarsi e molti cambiano una particolare abitudine della loro vita.

Una cosa che non possiamo dimenticare è che la nostra dieta è essenziale per dormire bene la notte e combattere l’insonnia. Ci sono alcuni alimenti che non sempre si digeriscono bene: tutto ciò richiede che il nostro corpo svolga un lavoro supplementare quando dovrebbe invece essere rilassato e pronto a svolgere compiti appropriati per la disintossicazione notturna.

I frullati naturali, leggeri e digestivi, sono molto efficaci per l’insonnia. La Nonna vi invita a scoprire questa opzione fantastica!

Come combattere l’insonnia con i frullati naturali

Nel nostro frullato includeremo frutta e verdura fresca, ideali per promuovere un riposo adeguato. Sono facili da trovare e consentono di preparare questa ricetta in poco più di 15 minuti. Ecco i “magici” ingredienti che vi permetteranno di dormire meglio.

Mela

Siamo abituati a mangiare le mele nelle prime ore del giorno, ma in caso di insonnia, provate a fare un piccolo cambiamento: meglio di notte.

La mela è ricca di fibra solubile che migliora la digestione e, a sua volta, favorisce la corretta circolazione del sangue. E’ in grado di rilassare il nostro corpo e favorire il corretto funzionamento del fegato grazie alle sue molteplici vitamine.

Non possiamo dimenticare che il fegato, così come il sistema linfatico, svolgono numerose attività di disintossicazione durante la notte, e questo frutto può aiutare. Inoltre, va anche notato che, grazie ai polifenoli, la mela riduce il livello di zucchero nel sangue. Tutto questo va a beneficio del nostro corpo perché impedisce i picchi di glucosio che possono interferire con il nostro sonno.

Cetrioli

E’ molto probabile che sappiate già che il cetriolo serve per rilassare la pelle o per alleviare le occhiaie. La polpa di questa pianta ha proprietà anti-infiammatorie e disintossicanti.

Se invece di applicarlo sulla pelle lo prendiamo in un succo di frutta, il corpo vi ringrazierà: i cetrioli favoriscono il rilassamento grazie al loro alto contenuto di magnesio. Questo minerale migliora la qualità del riposo, al punto da ridurre i disturbi del sonno e l’insorgenza di insonnia.

Lattuga

Sorpresi? Siamo abituati a mangiare la lattuga nelle nostre ricche insalate, ma lo sapevate che i greci facevano un tè alla lattuga per l’insonnia? Proprio così: la lattuga si caratterizza per i suoi effetti calmanti, calma i nervi, aiuta la digestione e migliora anche la frequenza cardiaca. Per approfittare di questi vantaggi è sempre meglio fare un infuso o liquefarla in un succo naturale.

Miele

Troverete miele biologico in qualsiasi negozio naturale. E’ un po’ più costoso, ma ne vale la pena. Siamo di fronte ad un vero e proprio miracolo della natura, e un rimedio ideale per combattere l’insonnia.

Il miele cura il nostro fegato e ci permette di eliminare efficacemente le tossine. Come già detto, questo organo è molto attivo durante la notte.

Quindi, se gli forniamo miele e altri alimenti che si prendono cura di lui, ridurrà il suo carico di lavoro, svolgendo il suo compito di disintossicazione e il metabolismo in modo più efficace.

Come preparare un frullato naturale per l’insonnia

Ingredienti

  • 1 mela verde
  • 3 foglie di lattuga
  • 1 cetriolo
  • un bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaio di miele biologico (25g)
  • 1 cucchiaino di cannella (5 g)

Preparazione

Faremo questo frullato per combattere l’insonnia in poco più di 15 minuti. La prima cosa da fare è lavare accuratamente la mela e le foglie di lattuga. Non c’è bisogno di sbucciare la mela: basta tagliarla in 4 pezzi e rimuovere i semi.

Poi occorre sbucciare il cetriolo e una volta pronto tagliarlo in 4 per facilitare la miscelazione. Nel frullatore aggiungete il bicchiere di acqua con miele biologico, con mele, cetrioli e lattuga. Frullate per alcuni secondi fino ad ottenere una bevanda liscia, poi, quando lo servite nel vostro bicchiere preferito, cospargete con un po’ di cannella in cima.

Ricordate di bere questo frullato due ore prima di andare a letto, così facendo arriverete al momento del sonno riposati e con la digestione completa.

Grazie per l’attenzione, ci sentiamo al prossimo , continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto