Aromaterapia, 9 odori che possono aiutare a migliorare la salute

 

Nelle nostre narici abbiamo milioni di recettori per gli odori e, quando rilevano un profumo, l’informazione viene diretta al bulbo olfattivo. Nonostante le sue dimensioni ridotte, questo ha la capacità di trasmettere segnali che ci permettono di godere o meno le diverse fragranze.

Dal momento che i segnali raggiungono il sistema neurologico, l’odore può aiutare ad abbassare i livelli di stress e, a volte, migliorare le prestazioni fisiche e mentali di ogni individuo. Sulla base di questo, fin dall’antichità si è sviluppata l’aromaterapia: terapie di rilassamento sulla base di alcuni odori, per ridurre alcuni sintomi, prevenire le malattie e aumentare il benessere psicofisico generale.

Anche se è una pratica poco conosciuta in tutto il mondo, sempre più persone trovano sollievo nell’aromaterapia. Molti sono interessati a conoscerla, ecco quindi i 9 odori che contribuiscono a migliorare la salute. Scopriamoli insieme!

Gelsomino

La fragranza di gelsomino si usa in aromaterapia per alleviare lo stress e i disturbi del sonno. Le persone che dormono in camera con questo profumo hanno più bassi livelli di ansia e stress, anche il giorno successivo. In realtà, alcuni dicono che il suo odore è utile per avere una migliore performance nelle attività cognitivamente impegnative.

Cannella

L’odore di cannella non serve solo a neutralizzare gli odori sgradevoli della nostra casa, ma è un eccellente sollievo emotivo per squilibrio, stanchezza e rabbia. E’ un po’ più forte rispetto ad altri tipi di profumi, ma il suo odore pungente stimola il sistema nervoso centrale e aumenta la motivazione.

Rosa

Il delicato profumo di rose si usa in aromaterapia per alleviare depressione, stanchezza e disturbi del sonno. Gli esperti ritengono che un cattivo odore possa influenzare le risposte emotive provenienti da varie parti del cervello e dato che l’odore delle rose è piacevole, la sua percezione aumenta i ricordi felici e il benessere.

Pepe nero

L’aromaterapia al pepe nero potrebbe essere utile per calmare l’ansia delle persone che stanno cercando di smettere di fumare. Gli individui dipendenti da tabacco che inalano l’odore di questa spezia hanno una riduzione nel loro desiderio di fumare. La cosa più interessante è che grazie alle sue proprietà medicinali diminuisce il bruciore alla gola, aiuta ad eliminare le tossine nelle vie aeree e riduce la congestione.

Mandorle

Il dolce odore delle mandorle è legato in aromaterapia ad una diminuzione del dolore fisico. Dopo averlo percepito, il corpo aumenta la segregazione di serotonina, ed è solo una questione di tempo per iniziare a sentire sollievo. Anche se non è un profumo in grado di curare tutti i tipi di dolore, l’umore migliora dopo averlo annusato per alcuni minuti.

Agrumi

Una miscela aromatica di agrumi come limone, pompelmo e mandarino può aiutare a migliorare l’umore nei pazienti con depressione. Questi profumi in aromaterapia stimolano la funzione immunitaria, aumentano la segregazione di endorfine e, di fatto, riducono le dosi di antidepressivi nei pazienti dipendenti da queste sostanze.

Lavanda

aromaterapia lavanda

Il profumo di lavanda è utile per ridurre i livelli di ansia, mal di testa e tensione muscolare associati allo stress. Le sue proprietà curative si usano per lenire varie malattie della pelle e il suo penetrante odore è uno dei protagonisti dell’aromaterapia. Mettere una o due gocce di olio essenziale di lavanda sul cuscino può migliorare la qualità del sonno e ridurre la tendenza allo stress.

Zenzero

La radice di zenzero è una pianta medicinale i cui estratti sono utilizzati per diversi scopi terapeutici: si usa in tisane e ricette, ma può anche essere sfruttato in aromaterapia tramite oli essenziali per migliorare la circolazione, evitare vertigini e lenire alcuni sintomi di raffreddore e influenza.

Geranio

L’odore del geranio si usa in aromaterapia per stimolare la serotonina nel cervello e quindi per alleviare stress e ansia. Le sue proprietà aiutano a ridurre i dolori delle mestruazioni e, a sua volta, a calmare depressione e ansia. Il geranio è uno stimolante naturale del sistema nervoso e ha effetti positivi nel ridurre l’insonnia.

Conoscevate i poteri dell’aromaterapia per la vostra salute? Ora che siete a conoscenza dei benefici di alcuni di essi, non lasciateveli scappare.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto