Trucchi della Nonna per sconfiggere il caldo

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Accendere il condizionatore o trascorrere la giornata in piscina sono ottimi modi per rimanere freschi quando il caldo diventa troppo opprimente. Tuttavia, alzare l’aria condizionata significa anche far fronte a bollette elettriche più elevate. Allo stesso modo, passare una giornata in piscina a mollo spesso non è possibile per le persone che lavorano.

Quindi, come si può battere il caldo senza minare le proprie finanze o senza avere la sensazione di trasformarsi in Dustin Hoffman nel film “Il laureato”? Esistono diversi modi non tradizionali e rimedi della Nonna, che permettono di concentrarsi maggiormente sulle attività estive piuttosto che sul sudore che cade sulla fronte.

Usare un condizionatore fai da te

Anche se non vi spedirà in Antartide o rinfrescherà una casa piena di ospiti, un condizionatore d’aria fai da te è un modo economico per star bene durante le giornate di caldo afoso.

Basta riempire una ciotola poco profonda di ghiaccio e metterla di fronte ad un ventilatore, poi sedersi di fronte a questo “condizionatore d’aria” e lasciare che il flusso di aria fredda sia intorno a voi. Il processo di raffreddamento continua durante l’evaporazione, quindi questo metodo è efficace anche quando il ghiaccio si scioglie. E’ un modo facile ed economico per trovare sollievo temporaneo e non userà certo la quantità di energia che il vostro condizionatore d’aria richiede.

Riposo per il computer

Ammettiamolo, siamo spesso al computer, sia per motivi di lavoro che per girare sui social network per divertimento. Questi dispositivi sono praticamente essenziali ai giorni d’oggi, ma generano anche grandi quantità di calore.

Gli esperti dicono che è importante mettere il computer in modalità di sospensione se vi allontanerete da esso per oltre 10 minuti. Consigliano anche di spegnerlo completamente quando avete finito il lavoro, al contrario di quello che la gente può pensare che tale atto sforzi il sistema operativo. Spegnerlo consente al computer di raffreddarsi e di non fargli emanare calore.

Se invece usate un computer portatile, non tenetelo sulle ginocchia, ma sedetevi a un tavolo per evitare che il calore rimanga a contatto con la pelle o con i vestiti.

Mangiate qualcosa di piccante

Anche se può sembrare del tutto ridicolo, molte persone che vivono in Messico e in India giurano per i poteri di raffreddamento dei cibi piccanti.

Ad esempio, il peperoncino contiene un composto chimico che promuove la traspirazione. Quando il sudore comincia a evaporare, il sollievo che arriva è rilassante e piacevole. Considerate di usare un po’ di wasabi in più con il sushi, o condite i vostri piatti di pasta con un po’ di peperoncino o olio piccante in più. Che cosa avete da perdere?

Immaginatevi al fresco

Mai sottovalutare il potere della mente per produrre risultati fisici. Molti esperti hanno propagandato la capacità del cervello di inviare messaggi di guarigione positivi alle nostre cellule, che a sua volta lavorano per migliorare la salute mentale e fisica. Quando si tratta di abbassare la temperatura corporea, considerate la visualizzazione o la meditazione.

Queste tecniche sono utili se usate prima andare a dormire: state distesi immobili e immaginate il sole nel vostro ombelico. Espirate e visualizzate il sole si muove dall’ombelico alla gola. E’ qui che dovreste immaginare le tonalità oro e giallo del sole trasformarsi in tonalità chiare e fresche di blu; respirate e espandete questa luce. Infine, espirate per ammorbidire la luce ancora di più, visualizzandola sul respiro. Questo evocherà una sensazione di freschezza e calma.

Perché non provare questa visualizzazione? Dopo tutto, tecniche come questa pare che siano efficaci. Uno studio ha determinato che concentrarsi su immagini di fiamme ha permesso alle persone a -25 gradi sull’Himalaya di diventare così calde che erano in grado di asciugare le lenzuola bagnate che si erano volutamente avvolti intorno. Se tali tecniche possono contribuire ad aumentare la temperatura corporea, vale certamente la pena esplorare approcci che mirano a raggiungere il contrario.

Provate questi rimedi della Nonna per sconfiggere il caldo, contribuiranno a mantenere bassi i costi e a rendere i prossimi giorni d’estate più piacevoli.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto