Diverticolite, cos’è e come si sconfigge con i rimedi naturali

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Vi è una importante differenza tra diverticolosi e diverticolite. Molte persone soffrono di diverticolosi, soprattutto chi ha più di 60 anni; significa è che hanno uno o più ‘sacchetti’ nel loro intestino crasso. Questi sacchetti non interferiscono con la funzione digestiva, quindi vengono in genere rilevati solo durante un esame eseguito per altri motivi. Tuttavia, se si infiammano, si sviluppa la diverticolite e si può verificare diarrea dolorosa, febbre alta e crampi. Se sospettate di soffrire di diverticolite, parlatene con il medico e scoprite se dovreste prendere antibiotici, tuttavia ci sono anche alcuni rimedi naturali contro la diverticolite altamente efficaci che vale la pena provare. Ecco quali sono i migliori.

Prendere probiotici

Come probabilmente saprete, i probiotici sono batteri ‘buoni’ che aiutano a garantire ordine e regolarità per stomaco e intestino. Dal momento che questi batteri sono ottimi per mantenere i batteri potenzialmente pericolosi sotto controllo, essi possono aiutare a sbarazzarsi di tutti i microbi che causano infiammazione ai bordi dei sacchetti diverticolari. E’facile ottenerne una dose giornaliera attraverso lo yogurt, e ci sono anche alcune deliziose marche di cioccolato che includono questi microbi amichevoli.

Bere camomilla

Famosa per la sua capacità di rendere calmi e sonnolenti, la camomilla può anche ridurre l’infiammazione intestinale che si verifica durante la diverticolite. E’ meglio usarla fresca e metterla in infusione in acqua bollente. Tuttavia, la camomilla è controindicata nelle donne in gravidanza e per chi usa farmaci che fluidificano il sangue.

Semi di lino macinati

I semi di lino macinati offrono fibra in abbondanza, e sono anche un lassativo. Una dose intorno a 15g al giorno è raccomandata anche solo come un rimedio naturale preventivo che aiuta a scongiurare i futuri attacchi di diverticolite.

Aglio

L’aglio ha la proprietà di combattere le infezioni, provate a mangiarne uno spicchio 2-3 volte al giorno. Se il vostro stomaco non regge l’aglio crudo, aggiungertelo ad una insalata. Ma non cucinatelo, in quanto distruggeste alcuni dei suoi valori nutrizionali più utili.

Leggi anche: rimedi della Nonna a base di aglio.

Calore

Prendete una bottiglia d’acqua calda o la borsa dell’acqua calda e mettetela sulla pancia, avrete subito un sollievo dai crampi durante un attacco di diverticolite. Potete anche provare ad applicare una fascia di calore che si attacca alla pelle, di quelle che si acquistano in farmacia, che può essere indossata sotto i vestiti. Essa offrirà un dolce calore lenitivo per 4-6 ore.

Promuovere una sana funzione intestinale

Le sane abitudini intestinali sono essenziali quando si tratta di diverticolite, riducendo così le possibilità di episodi ripetuti. In particolare, cercate di mantenere un calendario prevedibile dagli orari dei pasti, bevete acqua durante il giorno, e non sforzatevi mai.

Alla pagina seguente altri interessanti rimedi per la diverticolite!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto