Rimedi della Nonna per la tosse con whisky e miele

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Il whisky è un ingrediente importante per i rimedi naturali e casalinghi per curare tosse e raffreddore. A dire il vero molti sciroppi per la tosse che si acquistano in farmacia hanno un certo contenuto di alcol. La parola alcol può anche avere una connotazione negativa e il suo potere di guarigione è un argomento controverso e non provato; Tuttavia, l’alcol è utilizzato nel trattamento della tosse da generazioni: ecco alcune delle sue qualità.

  • Aiuta ad eliminare il muco
  • Libera le vie respiratorie
  • Scioglie il muco indurito
  • Rilassa e calma i nervi

Tosse secca

Una tosse secca non provoca catarro, e può essere un indicatore di una malattia benigna o grave. Un pizzico di whisky in combinazione con miele e limone può aiutare ad eliminare le mucose e pulire i seni nasali in occasione di tosse secca. Alcuni semplici consigli e rimedi della Nonna per alleviare la tosse sono i seguenti:

  • Inspirate vapore per qualche minuto, calmerà il mal di gola e la tosse secca. Aggiungete anche qualche goccia di olio di eucalipto per una sensazione di relax.
  • Fate gargarismi con acqua salata, leniranno la gola e ridurranno l’irritazione.
  • Masticate zenzero, che lenisce la gola.
  • Mescolate del succo d’uva con una pari quantità di miele: il succo d’uva riduce il catarro.
  • Dormite in posizione rialzata per evitare che il muco si accumuli in gola e polmoni.
  • Bevete camomilla o tè alla menta per aprire il passaggio bronchiale.

Bronchite

La Bronchite è semplicemente l’infiammazione dei bronchi, il cui scopo è quello di portare aria ai polmoni. Le persone che soffrono di bronchite spesso soffrono dei sintomi seguenti:

  • Tosse
  • Dolore al petto
  • Febbre bassa
  • Mancanza di respiro

Il liquore, per la maggior parte il whisky, viene tradizionalmente usato nel trattamento di congestione del torace o della bronchite lieve. Sorseggiare regolarmente un intruglio a base di miele, limone e whisky può contribuire ad alleviare la congestione nel petto e fornire sollievo dalla sinusite. Anche chiodi di garofano e cannella possono essere aggiunti per dare sapore e migliorare l’effetto della bevanda. In alternativa, sorseggiare una miscela di limone bollito secco, basilico secco, miele e un bicchierino di whisky può contribuire ad alleviare gola e congestione dei seni nasali.

Grog

Il

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto