Il segreto della Nonna: sbiancante per denti fai da te

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (6 voto/i, media: 4,33 su 5)
Loading...

Anche se la curcuma è nota per lasciare macchie gialle su quasi tutto, può essere un grande strumento per illuminare e sbiancare in modo naturale i denti gialli. Anche se il motivo esatto per cui funziona non è noto, molti giurano che questo rimedio della Nonna funziona. Provare per credere!

La curcuma è anche ottima per i denti sensibili e problemi come mal di denti e gengiviti, grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie, antisettiche e antibiotiche. Le proprietà medicinali provengono principalmente da un componente nella curcuma chiamato curcumina. Oltre alla curcuma, questo sbiancante fai da te della Nonna include anche bicarbonato di sodio e olio di cocco. Il bicarbonato di sodio funziona come un dolce abrasivo per rimuovere le macchie dai denti.

Inoltre facilita la rimozione della placca neutralizzando gli acidi prodotti dai batteri; l’accumulo di placca può contribuire alla carie e malattie gengivali. L’olio di cocco è un altro ingrediente eccellente per la salute orale: viene spesso usato nell’oil pulling perché tira fuori i batteri e tratta problemi come alito cattivo, denti sensibili e malattie gengivali. Aiuta anche a sbiancare e illuminare i denti.

Come fare uno sbiancante per denti naturale fatto in casa

Ingredienti

  • Polvere di curcuma
  • Bicarbonato di sodio
  • Olio di cocco
  • Una ciotola
  • Un cucchiaio
  • Un contenitore per conservare la ricetta

Procedimento

  • 1. Mettete 4 cucchiai di polvere di radice di curcuma in una ciotola.
  • 2. Aggiungete 2 cucchiai di bicarbonato di sodio.
  • 3. Aggiungete 3 cucchiai di olio di cocco biologico vergine.
  • 4. Mescolate accuratamente con un cucchiaio o una forchetta.
  • 5. Lo sbiancante per denti naturale fatto in casa è pronto all’uso.

Utilizzo

Stendete 2 cucchiaini di sbiancante per denti alla curcuma sullo spazzolino e spazzolate delicatamente i denti per 1 o 2 minuti. Mettete poi un cucchiaino di olio di cocco in bocca per un altro minuto, poi sputate e sciacquate la bocca con dell’acqua.

Ripetete l’operazione più volte alla settimana per un paio di settimane, poi potrete ridurre la frequenza a una o due volte a settimana. Questa miscela può macchiare la pelle intorno alla bocca, quindi state attenti quando vi lavate i denti. Per rimuovere eventuali macchie di curcuma gialla dalla pelle, metteteci del latte per circa 5 minuti e poi risciacquate.

Suggerimenti

  • Conservate la miscela rimanente in frigorifero per alcuni giorni.
  • Se volete farne di meno, riducete la quantità di ingredienti in proporzione.
  • Dato che utilizzare questa miscela rischia di macchiare lo spazzolino, usatene uno appositamente per questo rimedio della Nonna.
  • Oltre a utilizzare questa pasta sbiancante, assicuratevi di mantenere un’adeguata igiene orale. Potete anche provare l’oil pulling con olio di cocco per una buona salute orale.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Il segreto della Nonna: sbiancante per denti fai da te
Article Name
Il segreto della Nonna: sbiancante per denti fai da te
Description
Il segreto della Nonna: sbiancante per denti fai da te
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto