Rimedi della Nonna per la puzza di piedi

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (18 voto/i, media: 4,00 su 5)
Loading...

La puzza di piedi, tecnicamente nota come bromidrosi, può essere davvero imbarazzante. Questo problema si verifica in genere quando i piedi sudano e il sudore non evapora perché si indossano scarpe o calzini. I batteri naturalmente presenti sulla vostra pelle crescono nutrendosi di sudore e cellule morte della pelle, producendo così il cattivo odore.

Vale la pena provare alcuni rimedi naturali per cercare di sbarazzarsi della fastidiosa puzza di piedi, ma dovrete seguirli religiosamente per un certo periodo di tempo per ottenere buoni risultati. La maggior parte di questi rimedi della Nonna sono in grado di risolvere il problema entro una settimana o giù di lì: ad esempio, è possibile applicare il talco in polvere sui vostri piedi per sbarazzarsi del cattivo odore: il talco infatti aiuta a distruggere i batteri e a rimuovere l’odore.

Se non avete il talco o non volete acquistarlo, è possibile utilizzare un antitraspirante di buona qualità sui vostri piedi per tenerli asciutti per un periodo di tempo più lungo. Ma ci sono molti altri trattamenti facili e semplici da fare in casa per risolvere la puzza di piedi: ecco i migliori 10 rimedi della Nonna per cancellare definitivamente questo imbarazzante problema.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un rimedio della Nonna efficace per eliminare la puzza di piedi, perchè neutralizza il pH del sudore e riduce i batteri. Aggiungete del bicarbonato di sodio in una bacinella di acqua tiepida (un cucchiaio per ogni litro d’acqua) e immergete i piedi per 15 – 20 minuti ogni sera per circa una settimana. E’ inoltre possibile cospargere scarpe e le calze di bicarbonato di sodio prima di indossarle.

Olio di lavanda

L’olio di lavanda non solo rilascia un buon profumo, ma aiuta anche a uccidere i batteri. Inoltre ha proprietà antifungine che sono efficaci nel trattamento della puzza di piedi. Mettete qualche goccia di olio essenziale di lavanda in acqua calda e mettete a bagno i piedi per 15 – 20 minuti. Ripetete due volte al giorno per un paio di giorni.

Allume

La polvere di allume ha proprietà astringenti e antisettiche, che servono per inibire la crescita di batteri. Mescolate un cucchiaino di allume in polvere in una tazza di acqua tiepida e lavate i piedi con questa soluzione. Dopo 15 – 20 minuti asciugate i piedi a fondo e poi cospargete po’ di polvere di allume su di essi. Ripetete questo procedimento una volta al giorno.

Sale di Epsom

Il sale di Epsom può ridurre al minimo l’odore proveniente dai vostri piedi in quanto combatte l’infezione microbica e neutralizza l’odore del piede. Un pediluvio detossinante con il sale di Epsom è anche rilassante per i piedi doloranti. Mescolate due cucchiaini di sale Epsom in mezzo secchio di acqua tiepida e mettete a bagno i piedi nella soluzione per 10 – 15 minuti. Per ottenere risultati migliori mettete in pratica questo rimedio della Nonna prima di andare a dormire in modo da non indossare calze o scarpe per qualche ora.

Tè nero

Il tè nero contiene acido tannico che aiuta a uccidere i batteri che producono la puzza di piedi. Aiuta anche chiudere i pori dei piedi, riducendo così la quantità di sudore usata dai batteri per nutrirsi. Fate bollire due bustine di tè nero in tre tazze di acqua calda e aggiungete mezzo secchio di acqua normale per abbassare la temperatura della soluzione. Mettete a bagno i piedi per 15 – 20 minuti e ripetete ogni giorno per circa una settimana.

rimedi per la puzza di piedi

Provate a sbarazzarvi della puzza di piedi con i Rimedi della Nonna!

Aceto

L’aceto è utile per sbarazzarsi della puzza di piedi in quanto crea un ambiente acido in cui i batteri non possono sopravvivere. E’ possibile utilizzare qualsiasi tipo di aceto per questo rimedio della Nonna, ma l’aceto di mele è il migliore. Preparate una miscela di mezzo bicchiere di aceto e un litro di acqua calda, metteteci a bagno i piedi per 10 – 15 minuti infine lavate i piedi accuratamente con il sapone per rimuovere l’odore di aceto.

Leggi anche: Rimedi della Nonna a base di aceto

Borace

Il borace è un disinfettante che uccide i batteri che causano cattivi odori, eliminando così la puzza di piedi. Mescolate mezza tazza di borace e mezza di aceto in due tazze di acqua e spruzzate la parte interna delle scarpe con questa soluzione. In alternativa è possibile passare l’interno delle scarpe con borace in polvere prima di indossarle.

Scrub allo zucchero

Rimuovere la pelle morta e i calli aiuta ad eliminare la puzza di piedi in quanto anche questi due fattori possono contribuire al problema. L’uso regolare di uno scrub per pulire i piedi impedirà la formazione di calli. È possibile effettuare un potente scrub fatto in casa seguendo queste istruzioni.

  • Mescolate zucchero, acqua pulita e alcool isopropilico (91% o superiore). Utilizzate più zucchero che acqua per creare un impasto denso. Per quanto riguarda l’alcool isopropilico, usatene una parte ogni cinque parti di acqua.
  • Passate la miscela scrub sui piedi per 5 – 10 minuti per rimuovere le cellule morte della pelle e i batteri e poi lavate i piedi.
  • Ripetete questo procedimento almeno tre volte alla settimana.

Nota: Per ottenere risultati migliori, immergete i piedi in acqua calda prima di utilizzare questa ricetta della Nonna per lo scrub allo zucchero.

Salvia

Le foglie di salvia contengono acido tannico che aiuta a ridurre il sudore che contribuisce alla puzza di piedi. Inoltre questa erba ha proprietà antibatteriche e antifungine. Potete mettere la salvia secca dentro le scarpe e le calze: sarà in grado di assorbire l’odore e lascerà alle spalle un buon profumo fresco. Un altro rimedio con la salvia è quello di immergere i piedi per 15 minuti nel tè alla salvia, o bere una tazza di tè alla salvia prima di andare a letto.

Radice di zenzero

Anche lo zenzero è una soluzione efficace per i piedi puzzolenti in quanto inibisce la crescita batterica e rimuove le tossine. Fate una purea da una radice di zenzero di dimensioni medie e immergetela in una tazza di acqua calda per 10 – 15 minuti. Utilizzate poi un filtro da caffè per filtrare la soluzione e utilizzate il liquido per massaggiare i piedi delicatamente ogni sera prima di andare a letto. Ripetete il processo ogni giorno per due settimane per ottenere risultati positivi.

Puzza di piedi: conclusioni

Potrete facilmente controllare o eliminare la puzza di piedi con questi rimedi della Nonna. Provateli tutti fino a che non troverete un rimedio che funziona davvero per voi. Se anche dopo averli provati tutti non avrete risolto il problema, consultate un medico.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Rimedi della Nonna per la puzza di piedi
Article Name
Rimedi della Nonna per la puzza di piedi
Description
Rimedi della Nonna per la puzza di piedi, semplici consigli per risolvere il problema
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...

Un commento

  1. lilly

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto