I benefici per la salute del Frutto del Drago (o Dragon Fruit)

 

Quando si tratta di frutti esotici, il frutto del drago è sicuramente in cima alla lista di quelli che fanno bene alla salute. Noto anche come pitaya, questo frutto esotico è molto bello con polpa bianca, gialla o rossa e numerosi piccoli semi neri commestibili.

E’ un cibo con elevato contenuto di antiossidanti e vitamina C, che insieme agli acidi grassi e al fosforo lo rendono molto sano. Altri nutrienti in esso contenuti sono steroli vegetali, fibre solubili, calcio, ferro, carotene, proteine e diverse vitamine del gruppo B come B1, B2 e B3. Contiene inoltre circa l’80% di acqua, il che lo rende un ottimo cibo idratante. Inoltre le sue proprietà antinfiammatorie, antitumorali, antitrombogeniche, antibatteriche e antivirali lo renderanno una grande aggiunta alla vostra dieta.

Il sapore di questo frutto esotico può essere sia dolce che acido, a seconda della varietà. Si può mangiare da solo come spuntino o aggiungerlo all’insalata e ad altre ricette. La polpa viene anche usata per fare marmellate, puree, sorbetti, macedonie e bevande. Inoltre, le sue foglie possono essere bollite per fare un tè molto sano. Ecco i principali incredibili benefici per la salute portati dal frutto del drago.

Aiuta la digestione

Il frutto del drago aiuta la digestione soprattutto grazie al suo alto contenuto di fibre. La fibra solubile regola i movimenti intestinali, aiutando a prevenire problemi gastrointestinali come costipazione, diarrea e sindrome dell’intestino irritabile. Inoltre promuove la crescita dei probiotici, che aiutano la digestione e la disintossicazione. Il frutto del drago è anche facile da digerire: si può mangiare o bere in succo per aiutare la digestione.

Aiuta la salute cardiovascolare

Il frutto del drago aiuta a mantenere i tessuti sani all’interno e intorno al cuore, essenziale per la salute cardiovascolare. I grassi monoinsaturi in esso contenuti aiutano a mantenere il cuore in buone condizioni, riducendo il livello di lipoproteine a bassa densità (LDL o colesterolo ‘cattivo’), aumentando il livello di lipoproteine ad alta densità (HDL o colesterolo ‘buono’).

Inoltre aiuta a ridurre gli alti livelli di stress ossidativo, una delle principali cause di malattie cardiovascolari. Includendo frutto del drago nella vostra dieta, potrete sicuramente ridurre la probabilità di soffrire di arteriosclerosi, infarti e ictus.

Regola i livelli di zucchero nel sangue

Il contenuto di fibre di questo frutto esotico gioca un ruolo chiave nella stabilizzazione dei livelli di zucchero nel sangue. Infatti, impedisce i picchi di zucchero nelle persone affette da diabete che in genere si verificano dopo aver mangiato cibi ad alto indice glicemico. Questo aiuta a prevenire complicazioni di salute comunemente associati al diabete. Riduce il rischio di problemi cardiovascolari tra le persone affette da diabete di tipo 2.

Aiuta a perdere peso

Se siete preoccupati per il vostro peso, il frutto del drago potrà aiutarvi. Avendo un basso contenuto di calorie molte fibre, aiuta a mantenere la sensazione di sazietà più a lungo così potrete mangiare di meno durante il giorno. Mangiare in maniera insensata è un fattore chiave per l’aumento di peso.

La combinazione di fibre e basso contenuto calorico aumenta anche il tasso di metabolismo, cosa che aiuta a perdere peso più velocemente. Inoltre la vitamina C aiuta a bruciare i grassi. Mangiando questo frutto esotico come spuntino di metà mattina o metà pomeriggio, vi sentirete sazi per lunghi periodi di tempo e aiuterete il corpo a bruciare i grassi.

Rafforza il sistema immunitario

Essendo una ricca fonte di vitamina C, il frutto del drago può rafforzare il sistema immunitario del corpo. La vitamina C aiuta i globuli bianchi a funzionare correttamente e protegge il corpo da agenti infettivi. Questo a sua volta riduce le comuni infezioni come influenza e raffreddore. Inoltre, le vitamine del gruppo B, calcio, fosforo, ferro, proteine, niacina e fibra contenute nel frutto del drago contribuiscono all’immunità. L’alto contenuto di acqua del frutto del drago aiuta anche a eliminare le tossine nocive dal corpo.

Previene il cancro

Il frutto del drago è ricco di antiossidanti benefici che aiutano a prevenire i radicali liberi che causano il cancro. Esso possiede anche carotene, con qualità antitumorali che impediscono lo sviluppo di tumori. Inoltre il licopene che conferisce a questo frutto il suo caratteristico colore rosso abbassa il rischio di cancro alla prostata. Se consumato in maniera regolare, il frutto del drago può anche migliorare la qualità della vita delle persone affette da cancro. Può aiutare a ridurre i sintomi come stanchezza, nausea, vomito, dolore e perdita di appetito.

Abbassa la pressione alta

Questo frutto tropicale è ottimo per abbassare la pressione in quanto è ricco di vitamina C e altri antiossidanti. Inoltre contiene potassio, che aiuta a bilanciare il livello di sodio nel corpo, regolando di conseguenza la pressione arteriosa. Infine, i piccoli semi neri croccanti contengono acidi grassi omega-3 che contribuiscono a ridurre la pressione alta in persone che soffrono di ipertensione.

Mantiene la salute degli occhi

Il frutto del drago contiene beta-carotene, necessario per la retina sia in condizioni di scarsa luminosità (visione notturna) sia nella visione dei colori. Aiuta a mantenere le cornee sane e chiare e protegge le cellule degli occhi da raggi ultravioletti nocivi. Riduce anche il rischio di cecità notturna e la degenerazione maculare legata all’età. Inoltre contiene molta vitamina C, un antiossidante che aiuta nel corretto funzionamento delle cellule retiniche e previene la cataratta. Per i massimi benefici, bevete un bicchiere di succo di frutto del drago al giorno, o mangiatelo in una macedonia.

Combatte i segni dell’invecchiamento

La proprietà antiossidanti del frutto del drago aiutano a mantenere la pelle elastica: esse aiutano a combattere i radicali liberi che accelerano il processo di invecchiamento. Il fosforo in particolare aiuta a regolare le membrane cellulari, per prevenirne l’invecchiamento precoce. Questo significa meno rughe, macchie e pelle cadente. Questo frutto esotico ha anche proprietà curative, e protegge la pelle dai raggi solari UV nocivi. Mangiate un frutto del drago al giorno per una pelle più giovane.

Rafforza ossa e denti

Il frutto del drago è ricco di calcio e fosforo che contribuiscono a rafforzare le ossa e i denti. Il calcio è necessario per il funzionamento dei muscoli e la corretta trasmissione nervosa, e aiuta anche nella formazione di tessuto per prevenire le ossa fragili e l’osteoporosi. Inoltre, questo frutto ha proprietà anti-infiammatorie che aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione delle articolazioni a causa di artrite e altri problemi di salute. Mangiate 1 o 2 frutti del drago al giorno per ossa e denti forti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto