Rimedi naturali per il naso che cola

 

Il naso che cola oltre essere un problema può essere fonte di imbarazzo. Bisogna accertare la causa, rivolgendosi ad uno specialista e capire quale sia la teoria più giusta. Esistono comunque dei rimedi naturali per il naso che cola. Ad esempio degli spray salini che consentono di liberare il naso dalle impurità evitando le fuoriuscite nei momenti più sconvenienti.

Se non li volete acquistare in farmacia fate bollire dell’acqua con del sale da cucina per ripulire i condotti nasali. Potete usare una siringa per iniettarlo o fare dei classici suffumigi ricoprendo la testa con un asciugamano aspirando il vapore acqueo per almeno 20 minuti. Va bene anche aggiungere del bicarbonato di sodio. La cosa migliore resta recarsi al mare e alle terme e respirare a pieni polmoni l’aria sana. Il fatto che il naso coli dipende dall’eccessiva presenza di muco e/o altri fluidi. Per evitare che il naso coli bisogna tirarlo fuori soffiandosi il naso più e più volte.

È bene utilizzare fazzoletti delicati magari di stoffa per evitare di irritare le mucose o la parte esterna del naso. In questo caso vi sono delle pomate apposite da utilizzare per l’esterno e l’interno del naso. Una crema idratante è sufficiente per idratare la parte circostante al naso. Anche le labbra ne risentono ed è bene idratarle con un balsamo apposta o un burro di cacao semplice. Anche l’aerosol è un ottimo rimedio per il naso che cola. L’alimentazione fa la sua parte, è bene consumare alimenti freschi di stagione dando più spazio agli elementi che contengono vitamine, come la frutta.

Esistono delle gocce nasali o acqua fisiologica da spruzzare nelle narice per stare meglio. Altri naturali alleati sono: zenzero e pepe nero nel tè caldo, compresse di vitamina C o agrumi, come arance e limoni, assieme ad acqua calda e miele. Un altro rimedio della nonna facile da mettere in pratica consiste nell’applicare un panno caldo. Immergete un piccolo asciugamano in acqua bollente e mettetelo sulla faccia. Questo aiuterà ad alleviare la pressione della sinusite e ad aprire i condotti nasali.

Anche l’esercizio fisico aiuta e deve essere regolare, alcune discipline come lo yoga aiutano a controllare il respiro e a stare meglio. Se siete in inverno state al caldo e bevete cose calde mentre se succede con la bella stagione evitate l’aria condizionata e gli sbalzi di temperatura.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto