Rimedi naturali della Nonna per i dolori della menopausa

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Non sarebbe bello trovare rimedi naturali che alleviano i sintomi della menopausa, che siano veloci e poco costosi e semplicemente deliziosi, senza effetti collaterali? La Nonna sa benissimo che ormai avete sentito parlare dei molti vantaggi di mangiare tofu e prodotti di soia, ma sicuramente non avrete sentito parlare dei vantaggi di mangiare patate dolci.

Le patate dolci non sono dessert anche se sono molto buone. Le patate dolci sono piante completamente diverse e hanno benefici completamente diversi per la salute; sono facili da trovare nel vostro supermercato di fiducia, sono le patate di colore arancione. Le patate dolci fresche possono essere trovate tutto l’anno e sono facili da preparare, basta lavarle e cuocerle, bollirle, friggerle o che altro.

Il vero segreto per l’utilizzo di questi due alimenti per i rimedi naturali contro i dolori della menopausa è quello di aggiungerli alla vostra dieta su base regolare, almeno una volta al giorno. E’ davvero facile una volta che ci si abitua all’idea per alleviare i sintomi della menopausa, siate creativi e sostituite dove è possibile. Ad esempio, se volete aggiungere il latte o la panna al caffè, sostituitelo con latte di soia. Una volta che inizierete a curiosare in giro nel vostro negozio preferito potreste essere sorpresi di tutti i prodotti di soia disponibili.

Se tentate di aggiungere mezza patata dolce al forno per cena come contorno, probabilmente noterete che i sintomi della menopausa saranno meno forti dopo soli 5 giorni. Oltre al fatto che le patate dolci supportano gli ormoni, esse hanno anche bassi livelli di colesterolo. Sono estremamente ricche di antiossidanti, una fonte naturale di vitamina A.

Una volta che inizierete la dieta delle patate dolci ben presto noterete che:

  • le vampate di calore si fermano
  • le sudorazioni notturne si fermano completamente
  • scompare la secchezza vaginale
  • gli sbalzi d’umore e di memoria si placano completamente
  • il seno aumenta in termini di dimensioni e diventa più pieno
  • i capelli e unghie diventano più gestibili e più forto
  • la carnagione schiarisce e avrà un lieve bagliore
  • la vista migliora
  • la depressione comincia a scendere

Le patate possono inoltre ridurre il rischio di cancro al seno e di malattie cardiovascolari nelle donne in postmenopausa. Allora, cosa avete da perdere? Per l’amor del cielo, mangiare una patata al forno tutti i giorni e aggiungere un po’ di soia alla vostra dieta non è un dramma, provate un po’ di tofu e divertitevi a sperimentare diverse ricette. L’unica cosa sicura è che non si verificheranno effetti collaterali pericolosi con questi rimedi naturali per la menopausa e potrete notare che questi fastidiosi sintomi della menopausa scompariranno.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto