Rimedi della Nonna contro il mal di stomaco

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Il mal di stomaco non compare sempre a causa di una grave malattia. I problemi sono spesso causati da cibo difficile da digerire, o che è andato a male. Anche lo stress mentale può causare dolori addominali. Per un bambino con mal di stomaco, un dolce massaggio addominale e una tazza di tè alle erbe calde, insieme a un po’ di tenera attenzione, può portare sollievo. Tuttavia se il dolore è grave, persiste per diverse ore o è accompagnato da diarrea o vomito, potrebbe esistere una condizione più grave.

Se l’addome è duro, stretto e gonfio, potrebbe causarsi di appendicite. Altri colpevoli potrebbero essere batteri, virus, o tumori gastrointestinali, calcoli biliari e infezioni della vescica o del rene. Anche le ovaie possono causare un forte dolore, spesso coliche. Nella maggior parte dei casi, ci sono numerosi rimedi della Nonna che offrono trattamenti decisamente efficaci contro il mal di stomaco.

Rimedio per il mal di Stomaco con Camomilla

Preparate una forte camomilla con 1 cucchiaino colmo di fiori secchi di camomilla o 2 bustine di tè per ogni tazza di acqua calda. Per pulire gli organi addominali, bevete questo infuso al mattino prima di colazione e poi sdraiatevi 5 minuti per parte, prima il lato destro, poi il sinistro, infine sdraiatevi sulla schiena.

Tè per proteggere lo stomaco

Generalmente la camomilla fa miracoli quando si soffre di mal di stomaco, ma ci sono altri tè da provare; combinate circa un cucchiaino ciascuno di semi di finocchio, foglie di menta piperita, foglie di melissa e scorza d’arancia amara. Unire questo composto con un cucchiaino di fiori di camomilla per tazza e bevetene 2-3 tazze al giorno. La miscela è anche molto adatta ai bambini.

Olio essenziale al finocchio

Un leggero massaggio sull’addome con olio di finocchio è particolarmente utile per i bambini che soffrono di mal di stomaco. Mescolate 4-5 gocce di olio di finocchio con 1 cucchiaino di olio da massaggio, come l’olio di jojoba. Facendo una leggera pressione massaggiate l’addome in un movimento circolare, muovete le mani in senso orario con poca pressione. Un sostituto valido per l’olio al finocchio può essere l’olio alla menta.

Agopressione

L’agopressione è una una tecnica terapeutica appartenente alla branca della cosiddetta Medicina tradizionale cinese, basata sulle stesse idee dell’agopuntura: vi sarebbero dunque nel corpo umano dei canali principali, detti meridiani, che possono essere sollecitati meccanicamente. Il punto “addome 36” può essere stimolato per alleviare il mal di stomaco in modo naturale. Per trovare il punto, posizionate i palmi delle mani su entrambe le rotule. Utilizzare gli anulari per premere sulle sporgenze ossee al lato della testa della tibia. Con forza massaggiate la zona appena sotto di essa su entrambe le gambe.

Leggero disallineamento

Il dolore addominale ripetuto può anche essere collegato ad un leggero disallineamento delle vertebre toraciche e lombari. Correggere la postura con aggiustamenti chiropratici regolari e terapia fisica fornisce un aiuto duraturo e molte volte può curare il mal di stomaco in modo naturale.

Gli Anti-Acidi fanno più male che bene

I farmaci in grado inizialmente di fornire un rapido sollievo per il bruciore di stomaco sono molto acidi: il loro prolungato uso può causare maggior produzione di acido da parte della ghiandola peptica, ciò causa anche problemi. L’approccio che usa la Nonna è molto delicato sul vostro corpo ed è un ottimo rimedio naturale per il mal di stomaco: bollite dei semi di lino in un po’ d’acqua, aggiungetelo a camomilla e tè al finocchio, e bevete per un rapido sollievo contro il mal di stomaco.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto