Le Virtù dei cereali secondo Nonna: Il Farro

 

Il Terzo cereale trattato dalla Nonna è il Farro:

Le sue proprietà Principali sono:

  • Antianemica,
  • Lassativa,
  • Ricostituente,
  • Rinfrescante,
  • Antiossidante.
  • Il valore nutrizionale del Farro è simile a quello del grano tenero. Il farro contiene: Grassi Insaturi, Proteine, vitamine (A,C,B), Calcio, Ferro, Cobalto, Fosforo, Magnesio, Manganese, Potassio, Rame, Selenio, Sodio, e Acido Fitico.
I suoi principali utilizzi:
  • Il farro ha un alta azione antiossidante, in particolare l’acido Fitico e il Selenio prevengono la formazione di radicali liberi. Ottimo per persone anziane e a giovani in fase di studio, o a persone che stanno passando un periodo di forte stress intellettuale.
  • Ottimo per chi segue una dieta, le fibre, in abbondanza nel farro, trasmettono senso di sazietà facilitando la mobilità intestinale
  • Il farro essendo ricco di carboidrati, ferro e calcio è consigliato in caso di attività sportiva.
  • Consigliato per gli anemici, per persone influenzate, e per chi soffre di osteoporosi.
  • Sapevate che potete torrefare i chicchi, macinarli e fare un surrogato del caffè (in internet si trovano i chicchi già tostati), per il fai da te:
  1. Prendete 50 gr di chicchi di farro;
  2. Fate preriscaldare una padella per 5 minuti a fuoco alto;
  3. Inserite i chicchi di farro, e lasciatelo tostare per 1/2 minuti, coprendo i chicchi con un coperchio che entri nella padella e in pratica tocchi il fondo;
  4. Lasciateli raffreddare e macinate;
  5. Buon caffè di farro
iNonno consiglia: un piatto di farro cotto in acqua; un filo d’olio extravergine d’oliva e i pomodorini tagliati a metà, sono un piatto perfetto dopo qualsiasi attività fisica

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto