Pulizie di Primavera: tutto brillerà di più

 

La Primavera è un’esplosione di bellezza: le prime giornate di sole, il profumo dei fiori, l’azzurro del cielo. Siamo avvolti da una ventata di freschezza e novità che ci rende felici e trasforma anche il look delle nostre case. Dopo i freddi mesi invernali anche la casa ha bisogno di svegliarsi e di splendere. Che lo si voglia o no, occorre dedicarsi alle pulizie di Primavera per rimettere a nuovo le stanze: dedicatevi a questa “mission impossible” con spirito positivo, creatività e idee nuove, cercando di tenere alla larga stress e tensioni. Con l’aiuto dei rimedi della Nonna e i preziosi consigli che trovate nell’e-book di Dalani dedicato alla Primavera la vostra casa brillerà come un diamante.

Fate il pieno di energia e armatevi degli strumenti giusti per affrontare la polvere, il vostro storico nemico. Spalancate porte e finestre lasciando entrare aria nuova e pulita, simbolo del cambiamento.

Dalani 2

Procediamo con ordine. Il cambio del guardaroba rappresenta spesso un momento complicato delle pulizie di Primavera ma…niente panico! Se avete problemi di spazio è giunta l’ora di liberarsi dei vestiti che non mettete più. Prima della selezione dei capi, pulite l’armadio da cima a fondo e fate prendere aria ai vestiti: la Primavera è l’occasione giusta per un cambio di stile, cercate di osare e riorganizzate lo spazio del guardaroba semplificandovi la vita: finalmente sarete in grado di trovare subito il vestito da sera che non vedete l’ora di indossare o il paio di short che potete finalmente sfoggiare nelle prime giornate calde al parco con gli amici.

Per quanto riguarda il salotto, eliminate con cura la polvere da tappeti e divani e ravvivate la stanza con accessori di nuovi colori. Passate la superficie di divani e poltrone con un panno imbevuto in una miscela di acqua e aceto: acari, sporco e macchie spariranno in men che non si dica. Spolverate i mobili in legno e controllate la presenza di eventuali macchie o graffi. Per la pulizia del legno potete usare un detergente naturale a base di acqua, succo di limone e olio d’oliva: mescolate il limone con un cucchiaio di olio e un cucchiaio d’acqua. Il limone deterge e lascia un odore delizioso e di fresco mentre l’olio nutre e lucida la superficie del legno.

Dalani 3

Tra i locali coinvolti nella rivoluzione delle pulizie di Primavera la cucina necessita di un’attenzione particolare. Cominciate dalla pulizia dei pensili, poi dedicatevi ai piani di lavoro e infine al pavimento. Meritano un occhio di riguardo armadietti e credenze che vanno puliti scrupolosamente all’interno. La pulizia del frigorifero è un altro must delle pulizie di Primavera e merita un capitolo a parte: svuotatelo, smontate e lavate ripiani, cassetti e portaoggetti usando una miscela di acqua e bicarbonato. Se è necessario sbrinatelo, facendo attenzione a non allagare d’acqua il pavimento: un disastro che vi costringerebbe ad ore di lavoro extra.

Dalani 4

Ottimizzate i tempi, organizzatevi e le pulizie di Primavera saranno un gioco da ragazzi. In poche ore la casa sarà messa a nuovo e potrete godervi il tempo libero in un ambiente fresco, sano e pulito.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto