Come eliminare le verruche con i rimedi naturali

 

Le verruche tendono ad essere imbarazzanti, appaiono quasi ovunque sul corpo e chiunque può averle. Le verruche sono sgradevoli e molto, molto comuni. Tuttavia, in dispensa potreste avere inconsapevolmente una serie di ingredienti per combatterle in modo naturale. Aglio, cipolla, sodio, limone, aceto, bicarbonato… ecco alcuni dei rimedi naturali. Volete vedere come usarli? La Nonna vi verrà in aiuto con i suoi rimedi e consigli, ma prima un po’ di interessanti informazioni.

Cosa sono le verruche? Le verruche sono crescite anomale sulla pelle causate da infezioni virali della famiglia papillomavirus umano (HPV, per il suo acronimo in inglese). Ci sono più di 100 tipi di HPV e i più comuni tendono a causare verruche sulla pelle (come mani e dita), mentre altri tendono a causare verruche sui genitali e nella zona rettale. Il virus delle verruche ama luoghi caldi e umidi come piccoli tagli o graffi sulle mani o piedi. Una volta che il virus è su una pelle che reputa buona, la verruca inizia a svilupparsi, può crescere lentamente e richiedere mesi prima di raggiungere una dimensione visibile.

Ci sono cinque tipi di verruche: quelle comuni che di solito appaiono sulle mani; le verruche piane che si verificano sul viso e sulla fronte; le verruche genitali (condilomi) che appaiono sui genitali, nella zona pubica e tra le cosce; le verruche plantari che si trovano sulla pianta dei piedi e le verruche subunguali e periunguali che appaiono sotto e intorno alle unghie di mani e piedi.

Le verruche cutanee possono essere trasmesse ad un’altra persona quando quella persona le tocca. È anche possibile prendere le verruche usando tovaglioli o altri oggetti utilizzati da una persona con le verruche. Le verruche genitali sono altamente contagiose e possono essere trasmesse ad un’altra persona durante sesso orale, vaginale o anale. Attenzione alle verruche genitali! E’ importante sapere che le verruche sulla pelle (come quelle che si trovano su dita, piedi e ginocchia) e le verruche genitali vengono rimosse in modo diverso. Non cercate rimedi domestici o farmaci da banco per rimuovere le verruche dalla zona genitale, potreste causare danni alla zona genitale se si applicano determinate sostanze.

Capiti i concetti base? Vediamo ora i rimedi naturali per eliminare le verruche!

Aglio

L’aglio, oltre ad essere un condimento per il cibo, è un’ottima alternativa per affrontare le odiose verruche. L’estratto di aglio applicato direttamente due volte al giorno sulle verruche ha un potenziale terapeutico e le elimina in 30-40 giorni.

Leggi anche: Aglio, proprietà, rimedi e ricette

Cipolla

La cipolla è nota per far piangere e insaporire i piatti, ma la Nonna sa che i suoi componenti sono estremamente efficaci nel rimuovere le verruche. Strofinate una fettina di cipolla fresca due volte al giorno sulla verruca, contribuirà a rimuoverla dal momento che le sue proprietà antibatteriche e antisettiche la rendono una calamita per diversi tipi di batteri e virus.

Leggi anche: Cipolla, proprietà, rimedi e ricette

Limone

Il limone contiene vitamina C, un potente antiossidante che aiuta a stimolare il sistema immunitario e combattere il virus che causa le verruche. Oltre ad includerlo nella vostra dieta normale, è possibile dividere un limone a metà e strofinarlo sulle verruche o spremere due limoni e generosamente applicare il succo, lasciando poi riposare per circa 30 minuti una volta al giorno per almeno tre settimane.

Aceto di mele

Aceto di mele è usato come medicina da millenni e contiene molti antiossidanti, proteine, enzimi ed ha proprietà antimicrobiche, cioè uccide o inibisce la crescita di batteri, funghi, parassiti o virus. Immergete un batuffolo di cotone in aceto di mele e applicate sulla verruca. Lasciate agire tutta la notte e ripetere ogni sera fino a quando essa scomparirà.

Aloe vera

L’aloe vera è uno dei rimedi naturali più versatili ed è utilizzata per via topica da migliaia di anni per curare ferite, infezioni, ustioni e altre malattie della pelle. Per il suo potere antibatterico e germicida è una buona soluzione per affrontare le verruche. Basta applicare il gel di aloe vera sulle verruche ad asciugare per impedirne la propagazione.

Leggi anche: aloe veraProprietà dell’aloe vera

Albero del tè

L’albero del tè (Tea tree) è un olio essenziale che ha grande potere antibatterico e antisettico contro virus, batteri, funghi e lieviti. Queste proprietà lo rendono un ottimo rimedio per le verruche: applicate alcune gocce due o tre volte al giorno direttamente sulla verruca e in poche settimane vedrete ottimi risultati.

L’articolo continua alla pagina seguente, dove troverai altri rimedi della Nonna per sbarazzarti delle verruche!

Loading...

2 commenti

  1. Maria
    • Nonna

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto