Le Virtù dei cereali secondo Nonna: La Segale

Il secondo cereale trattato dalla Nonna è la Segale

Le sue proprietà Principali sono:

  • Antisclerotica,
  • Depurativa,
  • Energetica,
  • Ricostituente,
  • Stimolante
  • Svariate proprietà nutrizionali, contiene molto ferro, calcio fosforo. Presente la vitamina B ed E, ricco di Fibra e lisina aminoacido molto importante per il nostro organismo.

Prima di proseguire vorrei soffermarmi sulla lisina, spiegando in parole semplici, spero, a cosa serve e che cos’è. La lisina è un aminoacido essenziale e aiuta il nostro organismo nella formazione della carnitina. La lisina aiuta a rafforzare il sistema immunitario e di conseguenza rafforza gli anticorpi; aiuta le ossa a fissare il calcio e supporta la crescita normale.

I suoi principali utilizzi:

  • La segale è utilissima per chi ha problemi di stitichezza, la sua ricchezza di fibre è un toccasana per tutte le persone che hanno di questi problemi.
  • Aiutata la circolazione del sangue, fluidificandolo. E’ indicato per chi soffre di ipertensione.
  • Indicato per un’alimentazione sana, in particolare per le sue proprietà è consigliata a chi si trova in un periodo di fatica psico-fisica come ad esempio chi è in gravidanza, allattamento, o in menopausa. E’ indicata per l’alimentazione delle persone anziane, e iNonno ne sa qualcosa.
  • Ottimo un decotto per costipazioni o in caso di influenze e malanni.
  • Preparate un decotto di chicchi macinati:
  1. Prendete 30gr di chicchi e macinateli (oppure avvolgeteli in un panno e batteteli con il batticarne);
  2. Versate il tutto in un pentolino e aggiungete 250 ml d’acqua, lasciate bollire per circa 15 minuti;
  3. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate sbollentare il composto per circa 10 minuti;
  4. Filtrate e bevete la bevanda tiepida tre volte al giorno

Un ottimo rimedio della Nonna con la Segale è quello di utilizzarla come impasto per attenuare ascessi, infiammazioni e contusioni. Ecco la ricetta della nonna per l’impasto di Segale:

Ingredienti:

  • 250 g di Farina di Segale
  • 1/2 Litro d’acqua

Preparazione:

  • Mettete in un pentolino la farina di segale;
  • Stemperate la farina con l’acqua;
  • accendete il fuoco e portate ad ebollizione;
  • lasciate riposare per 5/10 minuti;
  • Distribuite il composto su un panno;
  • Applicate sulla zona da trattare per 20/30 minuti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Ti potrebbero Interessare Anche:

yougurt_maschera_della_nonna

Maschera antirughe al naturale

Nel libro Mastro della Nonna, ci sono tantissimi rimedi su come curare la pelle del viso in modo naturale. Oggi la Nonna vi proporrà quattro rimedi contro le rughe. Maschera Antirughe: … [Leggi Il Rimedio della Nonna...]

cervicale

Come ridurre i dolori cervicali

I dolori cervicali sono un fastidio che interessa davvero moltissime persone, di ogni età. Le cause di questo problema possono essere davvero molteplici: predisposizioni genetiche, abitudine a … [Leggi Il Rimedio della Nonna...]

Carciofo

Rimedi della Nonna in Pillole: Infuso al Carciofo contro il Colesterolo

Per combattere il colesterolo alimentare, la soluzione migliore è quella di recarsi da un medico e intraprendere con lui un piano per far rientrare i valori sballati. Se volete "tamponare" l'azione … [Leggi Il Rimedio della Nonna...]

Speak Your Mind

*