Rimedi naturali per la cistite

 

rimedi-naturali-cistite

Sentiamo molte volte parlare di cistite, un’infiammazione della vescica che spesso è provocata da batteri o funghi. Con questo articolo, la Nonna vuole proporvi alcuni rimedi naturali per la cistite, per cercare di arginare questo problema, presente soprattutto nelle donne.

Sono le esponenti del gentil sesso che infatti tendono ad ammalarsi di cistite, semplicemente perchè il loro corpo è fatto in modo tale che i batteri e i funghi possono trovare terreno fertile perchè gli orifizi delle donne sono posizionati più vicini tra loro.

Sintomi della cistite

I sintomi della cistite sono piuttosto classici e facilmente individuabili: avrete fastidi o piccoli dolori quando dovrete andare al bagno, e ciò sarà un problema più fastidioso del solito perchè sentirete il bisogno di urinare sempre più spesso. Il colore della vostra urina non sarà brillante e limpido, ma piuttosto torbido.

Cura della cistite

La cistite è una malattia benigna e se si prende in tempo si cura con gli antibiotici, ma come ben sapete la Nonna è contraria all’abuso di medicinali che possono portare controindicazioni ed uccidono le difese immunitarie, ma pensa che i rimedi antichi, classici e naturali siano sempre i migliori. Ecco perchè vi proponiamo una serie di rimedi naturali per la cistite.

La prima cosa da fare per tenere sotto controllo la cistite è avere una corretta alimentazione, potrete infatti nutrirvi di cibi che hanno una buona azione antibatterica e anti-infiammatoria, tra cui il mirtillo (ottimi i succhi) o l’uva. Non dimentichiamo lo yogurt e le verdure antiossidanti, quali ad esempio pomodori o bietole.

E’ buona norma assumere tisane o bere molta acqua, in modo da guarire (o meglio ancora prevenire) le infezioni alle vie urinarie. Eccone alcune molto buone e soprattutto molto utili per combattere la cistite.

Tisana alla malva

Una tisana alla malva e la cistite scomparirà! Non è proprio così ma questo è quello che veniva detto alla Nonna quando soffriva di questi disturbi. E’ sufficiente utilizzare circa 20 grammi di malva ogni mezzo litro d’acqua, portare a ebollizione e filtrare, assumendo questo prezioso infuso più volte al giorno ogni qual volta l’organismo ne sente il bisogno. Le proprietà calmanti e disinfettanti della malva sono un toccasana per i disturbi alla ciste.

Tisana all’ortica

Un’altra pianta magica, l’ortica è un ottimo rimedio naturale per la cistite. Può infatti donare un sollievo praticamente immediato se la cistite è lieve, ma soprattutto può essere assunta per prevenire questo disagio. Le proprietà diuretiche dell’ortica sono note fin dai tempi dei tempi, dunque utilizzando le sue foglie essiccate per preparare tisane o decotti il benessere della vescica sarà assicurato. Una tisana all’ortica si prepara con due cucchiaini di foglie ogni 300ml di acqua (quindi circa due cucchiaini di foglie per ogni tazza), poi si filtra e volendo si aggiunge un po’ di miele e un po’ di limone.

Grazie per l’’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto