image

La pentola preferita della Nonna

 

image

Questa pentole, la cui storia si perde un po’ nella leggenda, appare nei ricettari ai primi del Novecento, e divenda immediatamente un fedele alleato delle nostre nonne, soprattutto nelle cucinea sprovviste di un forno elettrico o a legna. Il “forno” versilia, prende appunto il nome dall’oggetto che si propone di sostituire, in modo efficace ed economico.

Il forno versilia è costituito da una ciambella con coperchio , alti complessivamente 14/15 cm. La pentola possiede due manici, in plastica o alluminio ed una piastrina in metallo pesante, da porre sul gas con effetto spargifiamma.

La ditte produttrici al momento sono due: Pardini ed Agnelli, ma la prima ha momentaneamente sospeso la produzione per problemi finanziari…

La ditta Agnelli invece, continua la produzione dei forni in 4 varianti:

  • Forno versilia classico, di 26 cm di diametro
  • Forno versilia grande, di 28 cm di diametro
  • Forno versilia con occhio, di 30 cm di diametro, più alto e con più ripiani all’interno
  • Forno versilia con occhio grande, di 35 cm di diametro, più alto e con più ripiani all’interno

Indicazioni per la cottura:

1) Porre lo spargifiamma sul fornello piccolo(con la parte concava rivolta verso l’alto).
2) Porre la pentola con il coperchio ed accendere il gas al massimo per 4 min circa (in modo da scaldare tutta la pentola).
3) Diminuire il livello della fiamma a metà, continuare la cottura per circa 45 min.
4) Diminuire la fiamma al minimo per gli ultimi 15 min di cottura.
5) Imburrare completamente la pentola, dentro e sul coperchio.
6) Controllare la cottura della torta con uno spiedino, utilizzando i fori del coperchio.
7) Non esporre mai la pentola in cottura alle correnti d’aria
8) Terminata la cottura, sfornare la ciambella (non è consigliato lasciare i cibi nell’alluminio) e lavare il forno a mano o in lavastoviglie.

Vantaggi del fornetto Versilia :

1) Rispetto al forno tradizionale, elettrico o a gas, c’è un notevole risparmio di energia, il fornetto non va riscaldato, il forno versilia è sicuramente più piccolo ed il gas necessario per mantenere il tutto alla giusta temperatura è sicuramente minore.

2) Migliori risultati: l’impasto viene rapidamente spinto verso l’alto dal calore sottostante, la torta lievita e si gonfia molto di più che nel forno tradizionale

Consigli per gli acquisti:

E’ possibile trovare il forno versilia ad un prezzo che varia dai 17,00 ai 21,00 Euro nelle varianti classiche, mentre il prezzo sale un po’ nelle versioni con occhio (42,00 – 46,00 Euro). Noi consigliamo un acquisto online sicuro nel negozio di casalinghi GioiadellaCasa.it, specializzato nella vendita di accessori per la cucina. Il punto vendita fisico è a Firenze, in via s.antonino 31/r ed hanno anche una pagina Facebook, che potrete trovare a questo indirizzo.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Un commento

  1. pulizia casa naturale

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto