Rimedi della nonna contro il mal di testa

 
mal-di-testa

Il mal di testa: uno dei fastidi peggiori che la specie umana è costretta a sopportare. Se ne viene fuori all’improvviso, e quando ti prende sembra non volerti mai lasciare, tanto da spingerti a rinunciare a fare quaslsiasi cosa e a farti diventare “storta” anche la più bella delle giornate. In questo articolo cercheremo di spiegarne le cause, e soprattutto cercheremo di illustrare rimedi della Nonna, rimedi naturali e rimedi casalinghi che nella maggior parte dei casi placheranno il dolore, restituendovi il sorriso e facendovi dimenticare i brutti momenti passati col mal di testa.

Il mal di testa è un disturbo molto diffuso, si può mettere allo stesso livello di mal d’auto, mal di denti e mal di gola (tutti problemi a cui la Nonna ha dato numerosi rimedi, leggete i link!). Si definisce scientificamente cefalea, ed è un dolore generico che parte dalla testa ed arriva fino al collo. Ci sono tantissime forme di questo fastidio, dalle più deboli a quelle croniche, passando per forme invalidanti e forme lievi. Varia l’intensità del dolore, il ripetersi del disturbo e il modo in cui si manifesta. Non è poi così facile risalire alla causa che ha scatenato il fastidio, dunque la Nonna consiglia sempre di concentrarsi sui rimedi! Vediamone alcuni insieme, molti dei quali faranno scomparire il dolore in alcune ore. A dire la verità questo, che per fortuna coincide con la maggioranza dei casi, è il caso in cui il disturbo dipende da qualcosa di “non grave”, come stress, tensioni, ciclo mestruale o un pensiero particolare.

Il primo rimedio della Nonna è anche il più ovvio: dovrete provare a rilassarvi e a respirare profondamente, e questo riesce a calmare il fastidio quando dipende da un basso apporto di ossigeno. Se non siete in grado di ragionare provate a distendervi facendo degli impacchi con acqua fredda o calda sulle zone più interessate dal dolore. Se invece il mal di testa dipende dal modo in cui camminate o dalla vostra postura, cercate di stare in una posizione corretta scegliendo sedie comode ed ergonomiche, e cercate di camminare in modo perfetto.

Rimedi della Nonna per il mal di testa

  • Fare esercizio fisico: Se il mal di testa non è proprio distruttivo, provate ad infischiarvene, uscite di casa con le vostre scarpe da running e fate una bella corsa. Lì per lì sarà traumatico, ma vedrete che dopo qualche minuto inizierete a stare meglio.
  • Bere molta acqua: E’ possibile che il vostro mal di testa dipenda dalla disidratazione. Allora iniziate a bere, un bel bicchiere di acqua fresca potrebbe essere un ottimo alleato per lenire o placare il mal di testa.
  • Fare un bagno caldo: Mettetevi in bagno e rilassatevi. Una bella vasca con olio essenziale e profumo è tutto quello di cui avete bisogno. Staccate il telefono e rilassatevi per 30 minuti. In alternativa potete tentare anche una bella doccia rigenerante, allenterete la tensione dei muscoli e l’effetto rilassante sarà globale.
  • Aromaterapia: Questo metodo è ancora inconsueto, ma pare che aiuti il trattamento del mal di testa. Profumi e odori naturali come lavanda, menta o eucalipto possono essere usati per lenire o eliminare del tutto il dolore. Accendete una candela profumata, lavatevi con un sapone alla lavanda, profumate la casa in modo naturale e poi mangiate cose profumate, starete sicuramente meglio!
  • Massaggio: Una soluzione che di sicuro non peggiora le cose. Fatevi fare un bel massaggio a partire dalle tempie fino al collo, passando per il viso e per le guance. Se non farà passare il mal di testa di sicuro riuscirà ad alleviare lo stress della vostra brutta giornata (che probabilmente è stata la causa del disturbo che state vivendo).
  • Riposo: Pensateci: non è che state soffrendo di mal di testa perchè avete avuto una giornata pesante? Spegnete il telefono, il computer e la tv (dei quali sapete tra l’altro come pulire lo schermo grazie ai consigli della Nonna!), distendetevi sul divano e leggete il giornale, facendovi portare una buona tazza di tè dal vostro partner.

L’articolo continua alla pagina seguente!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto