Vaschette di Pizza: Servire le Verdure in Modo Diverso

Vaschette di Pizza per servire Verdure

Avete mai provato a servire le vostre verdure in modo diverso dal solito, magari in una vaschetta di pizza?? Oggi la Nonna vi spiegherà come fare, in modo molto semplice.

Preparate della pasta per la Pizza, la Nonna usa la macchina per fare il pane, la pasta per la pizza esce perfetta, e utilizzando la Farina per l’impasto da Pizza, ho notato che la pasta esce molto più soffice e di facile lavorazione, come sarà necessario per la ricetta di oggi.

Una volta che avrete preparato la pasta per la pizza, prendetene un pezzo, e tiratelo con molta cura, fino a portarlo ad un’altezza di 1/2 Cm.

In questo caso la Nonna usa il tirapasta elettrico, la tecnologia c’è, la vecchiaia pure, facciamoci aiutare.

  • Una volta tirata la pasta, recuperate delle tazze di media dimensione e create il fondo delle nostre “vaschette”.

  • Tagliate delle Strisce di pasta per la Pizza, alte circa 1,5 cm e lunghe in funzione della circonferenza delle vostre basi (prendete un cm da sarta e misurate la circonferenza delle vostre tazze), che ci serviranno per fare il bordo delle vaschette.
  • Applicate sul fondo delle vaschette la strisce, così da creare i bordi.

  •  Una volta che avrete creato le vostre vaschette, potete procedere in due modi:
  1. Vaschetta di Pizza Fritta:
    • Mettere in una padella un dito d’olio extravergine d’oliva;
    • Infarinate le Vaschette con Farina per Pizza
    • Quando l’olio extravergine d’oliva è fumante ponetevi  le Vaschette di pizza (prima dalla parte del Fondo).
    • Quando la parte del fondo è cotta rigirarle affinché cuocia anche l’altra parte.
    • Togliete le vaschette dall’olio extravergine d’oliva e mettetele a scolare su un foglio di carta assorbente.
  2. Vaschetta di Pizza al forno:
    • Pulite il forno con questo rimedio della Nonna
    • Preriscaldate il forno a 200°
    • Mettete le vaschette di pizza su una teglia;
    • Mettete in forno per circa 8-10 minuti le Vaschette (sono da togliere quando iniziano a prendere il colore dorato sui bordi);
Una volta che avrete preparato le vostre Vaschette, metteteci dentro le vostre verdure. Prima di servire mettete in forno (preriscaldato a 100°) per due minuti.
Oltre alle verdure, potete decidere di servire quello che preferite, riso, salse, la pastasciutta, dei dolci o lasciate spazio alla fantasia.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Ti potrebbero Interessare Anche:

bravibimbi-rimedinonna

Il canale Youtube di Bravibimbi.it: la community di mamme e papà in video.

Sapevate che cos’è la Blooming Bath? Fino a quando non ho visto il video esplicativo su http://www.youtube.com/bravibimbi non lo sapevo nemmeno io. Si tratta di una sorta di fiore fatto con un tessuto … [Leggi Il Rimedio della Nonna...]

Alitosi

Rimedi Naturali per combattere l’alitosi

Ci sono diversi fattori che causano l'alito cattivo, come i problemi gastrici, la scarsa igiene orale, le malattie gengivali, un'alimentazione  scorretta, la stitichezza , il fumo, il diabete , … [Leggi Il Rimedio della Nonna...]

Alimenti Contenenti la Vitamina K

Tutto Sulla Vitamina K

Dopo avervi parlato della vitamina B e della vitamina C passiamo adesso alla vitamina K, un elemento essenziale nella sintesi di moltissime proteine che intervengono sia nella coagulazione che … [Leggi Il Rimedio della Nonna...]

Comments

  1. Provate questa sera… direi che grazie a te ho fatto una figura fantastica a cena… mi hanno chiesto tutti la ricetta…
    E ne ho fatte di diverse varianti, con il riso allo zafferano, con la crema di noci, con le patate al forno…
    Diciamo che mi sono sbizzarrita….

Speak Your Mind

*