rimedinonna-vestiti-bianchi

Come lavare i vestiti bianchi

 

rimedinonna-vestiti-bianchi

Una macchia di grasso di cottura, del succo d’uva, una macchia di polvere. Sembra che i vestiti bianchi siano come calamite per le macchie. Inoltre, più si lavano abiti bianchi, più il materiale sembra perdere di qualità. Per mantere i vostri capi bianchi come nuovi e luminosi, è possibile utilizzare i rimedi casalinghi per gli abiti bianchi prima di spendere soldi per costosi detersivi chimici o peggio ancora per ricomprare i vostri vestiti.

Problemi comuni con abiti bianchi

Gli abiti bianchi perdono il loro aspetto fresco con ogni usura, lavaggio, e piegatura nel cassetto. Uno dei maggiori problemi con questo tipo di abbigliamento è che rischiate di avere un aspetto squallido e noioso. Le macchie sono un’altra preoccupazione costante, quelle di cibo sono in cima alla lista essendo le più grandi minacce. Gli abiti bianchi sono anche spesso vittima di macchie di sudore e di altri problemi come le macchie di rossetto, di sporco e di polvere. Gli odori sgradevoli, come ad esempio il fumo di sigaretta, possono offuscare la qualità di abiti bianchi.

Rimedi casalinghi per gli abiti bianchi

Non è raro utilizzare la candeggina per sbiancare i vestiti, ma ci sono un paio cosette da considerare. Tanto per cominciare, candeggina non è il prodotto più sano da avere nella vostra casa. E’ una minaccia per i bambini e gli animali domestici. Inoltre, le sostanze chimiche che si trovano nella candeggina distruggono le fibre del vostro abbigliamento più velocemente rispetto ad altri metodi di pulizia. Prima di entrare nel supermercato per acquistare la candeggina, considerate i seguenti rimedi casalinghi per l’abbigliamento bianco:

  • Bicarbonato di sodio: Se volete aumentare il fresco profumo dei vestiti bianchi, cospargete un po’di bicarbonato di sodio sui vestiti prima di infilarli in lavatrice. Per avere bianchi più luminosi, aggiungete una tazza intera di bicarbonato di sodio per il lavaggio.
  • Bicarbonato di sodio e acqua calda: Per rimuovere le macchie di sudore sui vestiti bianchi, pretrattare i capi con una pasta fatta con quattro cucchiai di bicarbonato e mezzo bicchiere di acqua calda. Lasciare agire per due ore prima del lavaggio per le macchie difficili. Per trattare le macchie sui colletti bianchi, strofinare la pasta con un po ‘di aceto aggiunto poco prima della messa in lavaggio.
  • Acqua bollente: Trattare le macchie di tè fresco o di caffè versando acqua bollente sulla macchia fino a farla scomparire.
  • Lavare i bianchi insieme: Quante volte avete gettato uno o pochi bianchi con i colori durante il lavaggio? Errore, il lavaggio dei bianchi con colori più scuri diminuisce la loro luminosità. Non importa quanto e come, lavate i bianchi solo insieme.
  • Succo di limone: Per rimuovere la ruggine e macchie causate da minerali o terra sulle tshirt di cotone o sulla biancheria intima, aggiungere un bicchiere di succo di limone durante il ciclo di lavaggio. I limoni contengono un agente sbiancante naturale che può trattare le macchie, e lascia anche agli indumenti un buon odore di fresco.
  • Alcol: Per rimuovere le macchie d’erba, tamponare la macchia con l’alcol.
  • Aceto: Aggiungere aceto al lavaggio per rendere luminosi gli abiti bianchi. Una tazza di aceto bianco distillato aggiunto al ciclo di risciacquo dovrebbe essere sufficiente. Potete anche trattare i pannolini di stoffa bianchi con una tazza di aceto aggiunto a un lavaggio per eliminare i batteri nocivi.
  • Collutorio: I batteri e funghi trovati sulle calze bianche che usate in palestra provocano odori sgradevoli che tendono a non andare via. Durante il lavaggio, aggiungere una tazza di collutorio senza zucchero, a base di alcool, per il ciclo di lavaggio normale.
  • Salviette per neonati: Ci è giunta voce che è possibile rimuovere le macchie dai vestiti bianchi utilizzando salviettine per neonati.
  • Sale: Per rimuovere una macchia di frutta, cospargete una piccola quantità di sale sul capo da trattare. Lavare in acqua fredda, e poi lavare in acqua tiepida con un detergente liquido. Se la macchia persiste, applicare un po ‘di acqua ossigenata.
  • Stendere i capi al sole: Appendere i vestiti bianchi su un filo fuori ad asciugare al sole può contribuire allo sbiancamento naturale dei vestiti.
  • Rasoio usa e getta: Quando dello sporco superficiale si posa su abito bianco, usate un rasoio usa e getta per radere delicatamente le macchie indesiderate. Un sostituto per questo rimedio domestico è una pietra pomice.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto