Fibromialgia, i sintomi e le cure naturali

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

La fibromialgia è una sindrome caratterizzata dall’aumento della risposta del corpo a dolori muscolari e articolari. E’ accompagnata da forte stanchezza, così come da problemi digestivi, mal di testa costante e formicolio alle braccia e alle gambe.

Le cause della fibromialgia non sono perfettamente definite, ma gli esperti pensano che sia causata da fattori genetici, inattività fisica e anche da alcune malattie. Si sviluppa in modo diverso caso per caso, ma in generale, i pazienti mostrano un aumento dei livelli di infiammazione, condizione che a sua volta innesca ulteriori reazioni.

Il problema è che molti tendono a confondere la fibromialgia con altri problemi comuni e poichè non viene fornito un trattamento tempestivo, tendono a sopraggiungere ulteriori complicazioni. Per questo motivo è importante sapere come si manifesta la fibromialgia e quali sono i sintomi che devono far sospettare il suo sviluppo.

Rigidità del corpo

Uno dei problemi più comuni sofferti da persone colpite da fibromialgia è la rigidità del corpo, sperimentata soprattutto nelle prime ore dopo il risveglio. E’ una sensazione simile a quella che soffrono i pazienti con l’artrite, perché può interferire con i movimenti.

Sensazione di stanchezza

La stanchezza cronica o esaurimento fisico e mentale è un altro dei sintomi più comuni della fibromialgia. La sensazione di pesantezza in tutto il corpo, accoppiata con lo stress mentale, preclude le normali attività quotidiane e, di conseguenza, crea una sensazione di stanchezza, anche al risveglio o dopo aver eseguito compiti semplici.

Leggi anche: Rimedi della Nonna contro la stanchezza cronica

Difficoltà di concentrazione

Questo sintomo conosciuto come “fibro nebbia” o “nebbia mentale“, si manifesta con problemi di concentrazione e di memoria a coloro che sono colpiti da fibromialgia. La persona non riesce a concentrarsi completamente sulle sue attività, e talvolta si verifica una perdita di memoria a breve termine.

Sensibilità alla temperatura

A causa dei continui cambiamenti nel corpo per squilibri infiammatori, i pazienti che soffrono di fibromialgia hanno difficoltà a regolare la temperatura corporea. Questo sintomo impedisce a volte di riposare correttamente per via di calore o freddo eccessivo sentito quando sono a riposo. Inoltre, improvvisi cambiamenti di temperatura tendono a generare un impatto maggiore, dal momento che la sensibilità ad essi è molto più forte rispetto ad una persona sana.

fibromialgia, quali sono le cause e i rimedi naturali

Depressione

Un altro sintomo molto difficile da ignorare per chi soffre di fibromialgia: sono gli episodi di depressione che si passano a causa dello sviluppo dei sintomi. Purtroppo, questa malattia ha un notevole impatto sulla qualità della vita e per le limitazioni che impone, la persona potrebbe soffrire di cambiamenti emotivi come stati profondi di tristezza. Comprendere lo sviluppo della fibromialgia non è semplice e richiede supporto medico, psicologico e familiare. E’ essenziale prendere in considerazione tutti i sintomi in modo da ricevere, in caso di un episodio sospetto, una diagnosi il più presto possibile.

Leggi anche: Rimedi naturali contro la depressione

Scarsa qualità del sonno

A causa dei sintomi fisici e mentali, le persone che soffrono di fibromialgia hanno difficoltà a raggiungere una buona qualità del sonno. I neurotrasmettitori del cervello vengono alterati nel loro funzionamento e, dal momento che richiedono più tempo per stimolare il cervello, ciò colpisce il periodo di riposo. D’altra parte, il disagio fisico causato dal dolore può peggiorare con le posture del sonno e, a sua volta, causare interruzioni nel sonno.

Leggi anche: Frullato naturale per combattere l’insonnia

Intorpidimento e formicolio

Un forte senso di intorpidimento di braccia e gambe, così come formicolio fastidioso, può svilupparsi nelle fasi iniziali di fibromialgia. Si tratta di una sensazione di prurito nelle mani e nelle gambe, a volte dura soltanto pochi minuti, ma può essere consistente. Questi sintomi di solito aumentano la notte durante il periodo di riposo, o quando si mantiene la stessa posizione per lungo tempo.

Problemi digestivi

Gli squilibri nei processi infiammatori del corpo causati dalla fibromialgia possono portare sintomi digestivi simili che provocano la sindrome dell’intestino irritabile. Inoltre, la maggior parte dei pazienti presenta dolore addominale ricorrente, oltre all’accumulo di gas e reflusso gastroesofageo.

Dolore in tutto il corpo

I pazienti a cui viene diagnosticata la fibromialgia spesso sperimentano una sensazione di dolore, lieve o grave, dalla testa ai piedi. Può iniziare con poca intensità ed essere intermittente, ma tende a diventare profondo, acuto, lancinante. Esso colpisce i legamenti, i muscoli e i tendini e, purtroppo, di solito non risponde facilmente agli effetti degli antidolorifici.

Sensibilità ambientale

Spesso, le persone colpite da fibromialgia presentano sensibilità e reazioni allergiche a fattori ambientali come rumore e inquinamento. Il corpo sperimenta sintomi simili a quelli dell’emicrania, in quanto reagisce negativamente all’eccesso di luce, rumori forti o sostanze chimiche contenute in alcuni prodotti.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Fibromialgia, i sintomi e le cure naturali
Article Name
Fibromialgia, i sintomi e le cure naturali
Description
Fibromialgia, i sintomi e le cure naturali
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto