Gli alimenti che sembrano salutari ma che possono rovinare una dieta

1 stella - pessimo2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle - ottimo! (Ancora nessun voto.. sii tu il primo!)
Loading...

Le cattive scelte alimentari sono la ragione principale dell’aumento allarmante del tasso di sovrappeso e obesità delle persone in tutto il mondo. Anche se vengono fatti migliaia di avvertimenti sulle buone abitudini alimentari, molte persone ancora continuano a ignorare i danni che provocano al loro organismo quando scelgono di mangiare cibi non sani.

Ma cosa ben più preoccupante è che, nel tentativo di mangiare meglio, alcuni vengono ingannati da prodotti apparentemente sani. Molti di essi consentono di risparmiare calorie rispetto alle versioni normali, ma la pubblicità che li accompagna suggerisce che sono le migliori opzioni per perdere peso.

La verità è che il loro consumo regolare può diventare rovinare una dieta, specialmente quando si abbonda con le porzioni per il semplice fatto che portano l’etichetta “light”. Ecco quali sono!

Pane multicereali

Al supermercato si possono trovare diversi tipi di pane multicereali, le cui etichette suggeriscono che sono davvero sani. Tuttavia, leggendo bene gli ingredienti si scopre che non sono sempre fatti con cereali sani per il cuore.

In realtà, una grande percentuale di questi pani hanno tra i loro ingredienti la farina raffinata, vale a dire, una farina che è stata sottoposta a processi in cui si perdono molte delle sue proprietà nutrizionali. Quindi, per scegliere il prodotto ideale, assicuratevi che siano fatti con cereali integrali, ricchi di proteine ​​e fibre.

Condimenti per insalata

Per perdere peso, le insalate sono ottime alleate per pasti sani, nutrienti e ricchi, e al contempo soddisfacenti ed essenziali. Il problema è che ci piace accompagnarli con condimenti malsani, che di solito sono pieni di grassi aggiunti.

Molti di essi sono accompagnati dall’etichetta “light” o “a basso contenuto di grassi”, ma di solito non riducono la loro quantità di zucchero, conservanti e altre sostanze chimiche artificiali.

I migliori alimenti quando si è a dieta

Barrette di cereali

Le barrette di cereali energetiche sono diventate tra gli snack più consumati tra coloro che cercano di giungere ad uno stile di vita sano. Tuttavia, sono lungi dall’essere ideali per perdere peso, in quanto sono un alimento che può interferire con i risultati della dieta.

Ciò è dovuto al loro elevato contenuto di sciroppo di mais ricco in fruttosio e zucchero raffinato, che mangiato regolarmente, impatta la salute metabolica. D’altra parte, molte barrette di cereali vengono realizzate con grassi e ingredienti artificiali che aumentano il numero di calorie per porzione.

Muesli

Il muesli è diventata la colazione di milioni di persone che cercano di perdere qualche chilo attraverso la dieta. Anche se è un prodotto che contiene ingredienti sani, non è sempre l’opzione migliore per perdere peso.

Anche se è fatto con avena, noci e altri alimenti a basso contenuto calorico, molti tipi di muesli hanno zuccheri aggiunti e grassi non del tutto sani.

Succhi di frutta in bottiglia

I succhi di frutta sono spesso considerati sani solo a guardarli, data la loro origine vegetale e che, presumibilmente, sono una fonte di antiossidanti, vitamine e minerali. Quello che molti non considerano è che i prodotti in vendita al supermercato sono bassi in termini di qualità nutrizionale e, al contrario, pieni di additivi artificiali che possono avere un serio impatto sulla salute.

Inoltre, molte volte, non hanno nemmeno una sola parte di frutta, vale a dire che sono acqua zuccherata artificialmente aromatizzata. Inoltre, mancano di fibre e di altre sostanze nutritive che invece forniscono i succhi di frutta naturali fatti in casa.

Leggi anche: Succhi di frutta fatti in casa ricchi di vitamina C

Oli vegetali

Molte persone credono erroneamente che gli oli vegetali siano salutari, per il semplice fatto che vengono prodotti a partire da una pianta. Tuttavia, è essenziale sapere che non tutti sono buoni e, in effetti, la maggior parte di quelli che si vendono sul mercato sono grassi nocivi che influenzano il peso e la salute cardiovascolare.

Per questo motivo si raccomanda il consumo di oli extra vergine, come ad esempio quelli di:

  • Oliva
  • Cocco
  • Girasole
  • Semi di lino

Zuppe in scatola

Molte persone che vogliono ridurre il peso e la circonferenza del girovita scelgono le zuppe come un metodo per controllare il numero di calorie e non sentire la fame in seguito.

Il problema sorge quando, invece delle zuppe fatte in casa, si consumano zuppe in scatola, dal momento che non hanno certo la stessa qualità nutrizionale. Su molte confezioni viene assicurato che gli ingredienti sono al 100% naturali, ma di solito includono conservanti e oli malsani.

Consumate questi alimenti regolarmente? Se è così, cercate di escluderli dalla vostra dieta, per non rischiare di non raggiungere il vostro obiettivo di perdere peso.

Grazie per l’attenzione, ci risentiamo al prossimo rimedio della Nonna, continuate a seguirci!

Summary
Gli alimenti che sembrano salutari ma che possono rovinare una dieta
Article Name
Gli alimenti che sembrano salutari ma che possono rovinare una dieta
Description
Gli alimenti che sembrano salutari ma che possono rovinare una dieta
Author
Publisher Name
Rimedi della Nonna
Publisher Logo
Loading...

Lascia un messaggio alla Nonna

Scrivi il dato mancante dell\'operazione che leggi qui sotto